Vix/Vxv ai minimi degli ultimi tre anni

Pubblicato il 11 Gennaio 2010 da Veronica Baker

Il Vix raggiunge nuovi minimi, ma soprattutto il rapporto fra il Vix ed il Vxv ( volatilità a tre mesi ) ha raggiunto i minimi storici.

Questo è un fatto importante, perchè significa che il mercato in questo momento sta molto probabilmente sottovalutando ogni possibile pericolo.
Sarà interessante verificare l’andamento nei prossimi giorni , siamo a dei valori in questo momento piuttosto pericolosi, troppo bassa è la percezione del rischio da parte degli operatori…

You cannot copy content of this page