Venti di guerra

Pubblicato il 20 Aprile 2020 da Veronica Baker

Non ho idea di quali armi serviranno per combattere la terza Guerra Mondiale, ma la quarta sarà combattuta coi bastoni e con le pietre.

Albert Einstein


Venti di guerra

Saudi Light Crude Oil
Il prezzo del petrolio spot ha raggiunto lo zero…

Il prezzo del petrolio spot ha raggiunto lo zero.
Anzi, in questo momento è sottozero : -17.20$.

Naturalmente stiamo vivendo una situazione estrema di contango, dovuto alla totale mancanza della domanda a causa del ben noto blocco dell’economia su scala mondiale.

Il vero problema però è che entro pochi giorni gli effetti si faranno sentire nella già debolissime economie del Medio Oriente, che già in situazioni “normali” vivono abbastanza spesso situazioni di instabilità politica.

Ed i loro governi entro poco tempo inizieranno delle guerre (sante) contro l’Occidente.
Per distrarre i loro concittadini dal fatto che le loro economie sono al collasso totale e non hanno più il becco di un quattrino.

Ovviamente il greggio spot è sceso a zero perché ormai non ci sono più cisterne disponibile per immagazzinare il petrolio.

Ce n’è fin troppo inutilizzato.

Ed i cospiratori del Climate Change in questo momento staranno facendo sicuramente i salti di gioia.
Ma la loro è una vittoria di Pirro.
Perchè con il petrolio ad un prezzo così basso, ogni altro tipo di energia – soprattutto le fonti alternative – sono troppo costose.

E quindi nessun sarà mai più incentivato ad utilizzarle, a meno che non vogliano bandirle per legge.
Ma il loro – ormai chiaro – obiettivo di distruggere l’economia cancellando tutti i posti di lavoro nelle compagnie aeree e nell’industria automobilistica provocherà disordini civili in tutto il mondo.

E se i governi mondiali continueranno a difendere questi loschi personaggi, ben presto ci saranno insurrezioni popolari e moti rivoluzionari.
Che porteranno a nuovi conflitti fra paesi e guerre civili.



44


You cannot copy content of this page