Un’immagine che avrà un impatto devastante

Pubblicato il 14 Febbraio 2012 da Veronica Baker

Ho vissuto sempre nel Nord Ita(g)lia quando sono qua ,e non ho alcuna simpatia con l’attuale sindaco di Roma, anzi , e nemmeno per i vertici del Coni che da anni sarebbero dovuti essere dimissionati ed interdetti da ogni pubblico ufficio !

Ma Monti – se ce ne fosse stato bisogno – ha dimostrato ancora da che parte sta e che cosa vuole : la distruzione del tessuto produttivo del nostro paese.

Roma 2020 sarebbe stata un’ottima occasione di rilancio sia della città, sia dell’immagine dell’Ita(g)lia.

Roma è la città più turistica del pianeta, poche storie : sistemare metrò, migliorare alberghi, e infrastrutture come aeroporti e stazioni non è buttare via i quattrini, ma investirli per il (nostro) futuro.
Quindi secondo monti ( con la minuscola ) non siamo capaci di organizzare un’Olimpiade , al contrario di 60 anni fa ,tanto da non poter nemmeno arrivare nemmeno ad una candidatura ufficiale ( il che non significava per altro ottenerla automaticamente, attenzione !, a mio avviso non avrebbe avuto alcuna chance di vittoria).

Altro che sviluppo, è un ragioniere, l’antitesi dell’imprenditore, ed ha il compito di liquidatore fallimentare dell’intero paese.

Un’immagine terrificante che avrà un impatto devastante sull’economia.

…che poi le cose sarebbero state svolte molto probabilmente all’ita(g)liana è un altro paio di maniche…

You cannot copy content of this page