I mercati hanno emesso il loro responso

Pubblicato il 18 Agosto 2011 da Veronica Baker

Noto che il divieto di short selling nei confronti delle banche promulgato dal duo Napoleone&Angelona ha funzionato decisamente bene , ancora meglio è stato accolto  il risultato del summit di due giorni fa…

Una Waterloo annunciata ed anche addirittura troppo facile da “prevedere”.

I mercati hanno emesso il loro responso :

  • Vogliono gli Eurobonds al più presto
  • Le politiche del genere ” più tasse per tutti “, “rigoren” e simili  stanno distruggendo l’economia reale

Si stanno ripetendo le medesime scemenze del 2008 , a partire dall’idiota aumento dei tassi del Tricheco di qualche settimana fa che ha fatto la medesima strunzàt del Luglio di tre anni fa con la scusa – come allora – che si dovevano combattere pressioni inflazionistiche .

Deve saltare per aria una banca europea ( una a caso fra CBK ed SG , attualmente le maggiori candidate ) prima che questi koglionen si decidano a fare gli Eurobonds ?

P.S.: è colpa sicuramente dei “kattivonen ribassisten” , quindi vietiamo da domani per legge le vendite di tutti i tipi !

P.P.S.: interessante notare come si siano invece stabilizzati ( momentaneamente ? ) i cross €/Chf ed $/Chf , significa che il mercato in questo momento non ritiene che l’€ possa sfaldarsi , ma semplicemente sta punendo la Germania e la Francia ( ed indirettamente il loro alleato americano ) per la loro miopia strategico/finanziaria.

You cannot copy content of this page