Una violenta rivoluzione in arrivo

Pubblicato il 19 Giugno 2020 da Veronica Baker

Cos’è un uomo in rivolta ?
Un uomo che dice no.

Albert Camus


Una violenta rivoluzione in arrivo
Stiamo velocemente arrivando alla resa finale dei conti…

Stiamo velocemente arrivando alla resa finale dei conti.

Tutto si sta svolgendo secondo i tempi previsti.
E sinceramente non avevo alcun dubbio sulla correttezza di questa previsione.
Anche se ovviamente la cosa mi inquieta non poco.

E’ in effetti difficile solo da immaginare – in effetti sembra la trama di un film di James Bond – che un gruppo di elitisti milionari provenienti da ogni parte del mondo (capitanati dagli onnipresenti Rothschild) desiderassero un piano di distruzione globale della economia.

Per poterla poi rimodellare secondo i loro canoni (un ritorno al 1750 o giù di lì).

Ma il modello matematico che l’Intelligenza Artificiale ha correttamente previsto da moltissimi anni – pur non conoscendo preventivamente gli attori ed i loro obiettivi – ci ha visto giusto.
Davvero da molto, molto lontano.

Ovviamente tenere l’intero mondo in un lockdown perenne (o latente) è una intenzione deliberata al fine del raggiungimento dei loro obiettivi finali.
Troppe prove spiegano esattamente l’accaduto.

Il “virus killer” – meno pericoloso di una banalissima influenza, ma creato in laboratorio da Anthony Fauci con un finanziamento di 100 Milioni di $ provenienti dalla Bill&Melinda Gates Foundation – è stato ideato originariamente negli USA.
Ma ben presto gli scienziati americani – quando hanno iniziato a comprendere il folle piano alla base del progetto – si sono opposti.

A questo punto il “club” ha spostato armi e bagagli a Wuhan, finanziando nel contempo scienziati cinesi per completare il “lavoro”.
Adesso Cina e Stati Uniti si accusano vicendevolmente di essere stati i primi ad avere diffuso il “virus”.
Ma nessun organo giudiziario di entrambi i paesi – corrotti entrambi fino al midollo – indaga (e non indagherà mai) su questi miliardari elitisti.

Che con tangenti di milioni e milioni di $ alla volta facilmente zittiscono chiunque osi indagare.
E chi non accetta questi “generosi” doni, è immediatamente eliminato nella “solita” maniera.

La sfacciatezza di Anthony Fauci non ha in effetti alcun precedente nella storia moderna.
Ieri ha testualmente affermato che la prossima stagione del campionato di calcio (ed in generale tutte le manifestazioni sportive) in tutto il mondo non potrà svolgersi :

“Unless players are essentially in a bubble – insulated from the community and they are tested nearly every day – it would be very hard to see how football is able to be played this fall.”

Inoltre Fauci ha poi preannunciato l’arrivo una prossima seconda ondata (come da “predizione” di un mese fa di Bill Gates alla Clinton Network News) :

“If there is a second wave, which is certainly a possibility and which would be complicated by the predictable flu season, football may not happen this year.”

Fauci è parte integrante di tutti questi elitisti che pensano di poter semplicemente imporre degli ordini.
Ed il resto del popolo obbedire (= tappatevi la bocca).

Una violenta rivoluzione in arrivo

Le elite questa volta stanno commettendo davvero un gravissimo errore.

Tutto questo porterà ben presto ad una violenta rivoluzione contro di loro.
Ben presto la situazione gli sfuggirà definitivamente di mano.
E forse a questo punto si renderanno conto che il loro potere deve essere limitato almeno dal buon senso.



BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page