Una vicenda inquietante

Pubblicato il 22 Agosto 2020 da Veronica Baker

Gli imbroglioni hanno sempre saputo…che il loro mestiere non è quello di convincere gli scettici.
Ma di permettere ai creduloni di continuare a credere quello che vogliono credere.

Thomas Sowell


Agosto 21, 2020


Qualche settimana fa hai parlato di MF Global.
Da quello che ho potuto capire è stata una vicenda inquietante, che da noi praticamente è passata inosservata.

Io almeno all’epoca non ne ho proprio sentito parlare…

SdM


Chiunque altro, se si fosse macchiato dei reati commessi dall’amministratore delegato di MF Global (ex Goldman Sachs, un marchio di garanzia), sarebbe in prigione a vita.
Ma essendo appunto uomo del “Club” nessuno ha mai fatto davvero nulla per condannarlo, a partire dal corrottissimo tribunale di New York.

In poche parole, MF Global negoziava illegalmente nei mercati finanziari utilizzando i conti dei suoi clienti (che tassativamente devono essere sempre “segregated”, cioè separati completamente dai fondi appartenenti al broker stesso) per le proprie operazioni di speculazione in derivati.

In seguito alcuni (miei) post dell’epoca su cosa successe davvero allora.
Attenzione, perchè il prossimo anno – in concomitanza con la crisi dei debiti sovrani – di situazioni del genere potebbero essercene a iosa.


Novembre 1, 2011


Se nel corso degli anni mi sono “accanita” nel gridare a chiunque di stare alla larga da questi farabutti – come continuo ad esempio ad insistere su altri temi andando “stranamente” controcorrente , una ragione ci sarà…

Ed ora che sono già in bancarotta, insistono nel non voler rivelare i loro segreti contabili :

They were supposed to be able to show us their books and they’re supposed to be able to tell us what’s what and where their customer funds are and how they’ve been segregated and protected and to date we don’t have the information that we should have,”the individual told Reuters”.

Seriously, as Erin Burnett would say, you are already bankrupt.
Just how much worse is it if you even in death you still are hiding secrets ?

Ma ecco cosa hanno fatto – e facevano da sempre – come appunto andavo affermando da anni :

Federal regulators have discovered that hundreds of millions of dollars in customer money have gone missing from MF Global in recent days, prompting an investigation into the company’s operations as it filed for bankruptcy on Monday, according to several people briefed on the matter.

The revelation of the missing money scuttled an 11th hour deal for MF Global to sell a major part of itself to a rival brokerage firm. MF Global, the powerhouse commodities brokerage run by Jon S. Corzine, had staked its survival on completing the deal.

Hanno stornato fondi dai conti dei clienti utilizzandoli per cercare di salvare all’ultimissimo momento i loro margini…

What began as nearly $1 billion missing had dropped to less than $700 million by late Monday.
It is unclear where the money went, and some money is expected to trickle in over the coming days as the firm sorts through the bankruptcy process, the people said.

But regulators are examining whether MF Global diverted some customer money to support its own trades as the firm teetered on the brink of collapse.
If that was the case, it could violate a fundamental tenet of Wall Street regulation : Customers’ money must be kept separate from company money.

Da galera immediata questi, ed ancora una volta (purtroppo) ho fatto centro.

Una vicenda inquietante
Anche chi operava con altri brokers ma aveva come clearing house MF non è potuto uscire dalle sue posizioni…

E soprattutto ieri, cosa scrivevo su questo blog ?

Quello che sarebbe successo da ieri mattina ad oggi, cioè il momentaneo collasso dei mercati.

Vero che MF Global non era più un broker particolarmente rilevante.
Ma soprattutto era ancora clearing house (cioè processava le transazioni) di migliaia di traders professionisti in futures.

Che si sono ritrovati improvvisamente impossibilitati ad operare.

Per cui, cos’è successo ?
Anche chi operava con altri brokers ma aveva come clearing house MF non è potuto uscire dalle sue posizioni.

Risultato : una valanga di vendite questa mattina, dopo il collasso di ieri.
Gli “squali” hanno venduto ovviamente sapendo di questo fatto speculando selvaggiamente al ribasso.
Con operatori impotenti e fermi che hanno visto collassare le loro posizioni.
E spesso bruciare i loro conti senza poter fare nulla.

Oggi passeranno ad un’altra clearing house.
Ma nel frattempo saranno stati travolti da una valanga.

Essendo stati quasi tutti al rialzo dopo il +8% in derivati di giovedì scorso (a questo punto artefatto e spinto ad arte in su), sono stati sodomizzati senza pietà dai vampiri tipo Goldman Sachs, Morgan Stanley, Barclay’s et similia.

E fino almeno ad oggi pomeriggio c’è l’interesse da parte loro ad affondare i mercati con notizie ipernegative anche false…


Ma la storia arrivava davvero da molto lontano, ed il finale era noto almeno da tre anni prima.
Allora avevano subito perdite catastrofiche su speculazioni sul Wheat Future.

E come da “prassi” di allora, avevano dato la “solita” colpa al “solito” trader non autorizzato che aveva effettuato “operazioni non lecite”.


Marzo 17, 2008


[…]MF Global Ltd. (MF) said it is “very well capitalized” and has “sufficient funding to conduct our business in normal course,” responding after market worries cut the company’s value by as much as 79%.

The news also helped send shares of commodity exchanges and brokers sharply lower.
”As of today, volumes and net revenues for the current quarter to date remain at higher levels than in any comparable period during the current fiscal year,” MF Global said in a statement.
The company added that client funds are “at higher levels” than when a scandal, involving a massive wheat-market play gone awry, was announced last month.

MF Global went on to say, “While the company uses third party repo lines, we have alternative funding in the event those lines are not available to the company.”
They include a $1.4 billion credit line on which it hasn’t drawn.

Clearing houses in London and the U.S. said MF Global continues to meet all its obligations as rumors swirled that the company is having problems meeting its margin payments. […]

[…]MF Global last month revealed a $141.5 million loss from unauthorized trades in the booming wheat market by one of its traders, blaming the loss on loopholes in its system limiting the size of its trades. […]
Spun off from hedge-fund firm Man Group PLC last summer, MF Global is a big provider of trading services on fast-growing markets like CME Group Inc.’s (CME) Chicago Mercantile Exchange, Nymex Holdings Inc.’s (NMX) New York Mercantile Exchange and Eurex, Europe’s largest derivatives market[…]

MF Global è il più grande broker al mondo per i derivati : commodities, opzioni, indici, CFD.

La maggior parte delle banche primarie del globo usano MF come broker primario.
Ha praticamente sedi in tutti i continenti, è il player numero 1 al mondo per contratti al Cbot, Cme, Comex, Nymex.
Quindi l’intero mercato dei derivati USA.

Inoltre è il numero 1 all’Euronext Liffe ed il numero 2 all’Eurex.
Quindi è anche nettamente il top player per l’Europa.

E’ clearing house praticamente di tutte le principali firme europee.
Compreso naturalmente quelle italiane.

Chiunque lavori professionalmente in questo campo utilizza MF Global, direttamente od indirettamente.
Infatti è pure il mio broker primario.

Se risultasse insolvente, sarebbe un disastro finanziario mostruoso, perchè chiunque avesse posizioni aperte in derivati non troverebbe più la controparte.

Appare evidente che in qualche modo la situazione verrà risolta.
Rimane sempre il fatto che tutto quello che sto vedendo assomiglia sempre di più ad un film dell’orrore.


Già nel 2009 subirono una bella Class Action per falsificazione del valore del titolo e loro comportamento scorretto nel confronti della clientela.
Fatti reali, vissuti da me allora in prima persona.


Marzo 26, 2008


[…]Plaintiff seeks to recover damages on behalf of all those who purchased or otherwise acquired MF Global common stock during the Class Period, which is between July 19, 2007 through February 28, 2008.

If you purchased or otherwise acquired MF Global common stock during the Class Period, and either lost money on the transaction or still hold the securities, you may wish to join in the action to serve as lead plaintiff.
If you purchased MF Global common stock during the Class Period, you may request that the Court appoint you as lead plaintiff no later than May 9, 2008. […]

Bene, bene, una bella class action nei confronti di MF Global.
Sinceramente se la sono proprio cercata.

Il loro comportamento assolutamente non trasparente delle ultime settimane ne è la controprova.

Infatti :

Prima dichiarano che un loro trader non autorizzato (una moda, oramai tutte le grandi firme che subiscono perdite trovano questa puerile scusa) ha causato perdite alla società per 141.5Mln $ (il 6% del loro capitale) a causa di speculazioni “sbagliate” sul Wheat Future.

Lunedì scorso il titolo è crollatp del 60% del valore nonostante le continue rassicurazioni di non avere esposizioni nel segmento subprime e di ”avere la liquidità necessaria per portare avanti le operazioni necessarie”.
Peccato però che, essendo “prime broker”, abbia probabilmente finanziato OTC centinaia di hedge-funds pesantemente esposti nel settore, oltre ad avere stipulato centinaia di contratti basati su derivati esotici od altre corbellerie simili…

Mercoledì scorso, senza dare alcuna comuinicazione precedente, i furbastri hanno arbitrariamente cambiato i margini su tutti i loro prodotti, portandoli dal 5-10% al 75-90%, causando la chiusura forzata di migliaia di posizioni dei loro clienti.
Per quanto mi riguarda, ormai avevo perso la fiducia nei loro confronti ed avevo già liquidato tutte le mie posizioni già nei giorni scorsi, con tanto di (immediato) inizio della procedura di chiusura del conto trading.

Martedì mattina, all’improvviso, dopo il lungo ponte pasquale riportano i margini vicino (ma non completamente) alla normalità, dopo un solo giorno di cambiamento.
Dovevano fare “saltare i margini” di qualche hedge fund ?
Hanno realmente problemi di liquidità che stanno cercando di simulare tenendo una parvenza di normalità ?
E cosa succederà ai loro clienti quando ci sarà un giorno da +5% oppure da -5% che intaserà le loro piattaforme ?
Una chiusura forzata delle posizioni per margin call ?

Bene, è meglio mantenersi per sempre alla larga da questi qua…


Naturalmente i problemi di liquidità e la mancanza assoluta di trasparenza causarono sin dal 2009 la perdita di quasi tutti i loro clienti istituzionali.
Ed altro tracollo azionario…


Giugno 19, 2009


[…] MF Global, the derivatives broker that’s lost $2.8 billion in market value this year, plummeted 41 percent in New York after saying lower interest income and higher expenses will reduce net revenue this quarter to less than analysts’ estimates. […]

[…]Commissions per contract and the company’s net interest margin may both have been “compressed,” Repetto wrote in a note to clients today.
“Neither development has positive implications for earnings.” […]

MFGlobal declined $5.43 to $7.83, the biggest one-day drop since March 17.
That day, the shares fell 65 percent on concerns that clients were pulling money from the broker as similar concerns pushed Bear Stearns Cos. to near-bankruptcy.

MF Global announced the estimates after U.S. exchanges closed yesterday.[…]

[…]MF Global said last night it plans to sell $150 million in convertible preference shares and $150 million of convertible senior notes to help repay a $1.05 billion bridge loan due by December.[…]

I nodi stanno venendo velocemente al pettine.
Ed i problemi di liquidità per MF Global (primo broker al mondo !) stanno venendo rapidamente a galla.

Altri broker più piccoli non fanno credito e non fanno trading per proprio conto.
Solo commissioni e spese, oppure a volte sono market makers.

Il comportamento di questa società nell’ultimo periodo si è contraddistinto per la assoluta mancanza di trasparenza ed il non rispetto dei contratti.
Ed è proprio per questo motivo che rapidamente nell’ultimo periodo hanno perso davvero molti clenti istituzionali.


A Dicembre 2009 (ovviamente) non erano riusciti a finanziarsi con l’ennesimo bond dopo una salita del +70% (fasulla) dai minimi.
Perchè ?

Ovviamente tutti gli istituzionali avevano compreso i guai di MF Global.
La medesima situazione in fotocopia del caso Parmalat.


Dicembre 2, 2009


MF Global Ltd., the futures and options broker, canceled plans for a $250 million offering of 10- year senior notes, according to a person familiar with the matter who declined to be identified. The offering was canceled because of “market conditions,”

Se nemmeno JPMorgan riesce a piazzare un bond a 10Yr per “condizioni di mercato sfavorevoli”  (+70% da Marzo), quando mai riusciaranno a piazzarne uno ?

Per altro molti possiedono una memoria corta .
Sule malefatte del broker MF Global e della sua controllata inglese GNI ne ho parlato a lungo all’inizio dell’anno scorso proprio in questo blog.
Da evitare assolutamente sempre e comunque.

Hanno una situazione patrimoniale ridicola ed una gestione degli account truffaldina e sempre piena di errori (a loro favore, naturalmente).

E poi, perchè un broker puro ha bisogno di un bond per 250M di $ per finanziarsi ?
Gestione malaccorta delle proprie posizioni ?


Il finale non poteva che essere ovviamente la bancarotta…

Veronica



44


You cannot copy content of this page