Una nemesi della natura

Pubblicato il 19 Febbraio 2021 da Veronica Baker

In ogni passeggiata nella natura l’uomo riceve molto di più di ciò che cerca.

John Muir


Nevicate copiose in Arabia Saudita.
“Ovviamente” è sempre colpa della CO2 perchè la terra si sta riscaldando.



Una nemesi della natura
Non le solite utopie…

Anzichè parlare a vanvera, qualcosa di concreto ?

Proteggere la foresta amazzonica, fermando il disboscamento continuo.

Oppure investendo denaro per bonificare le aree a rischio desertificazione, o già desertificate.
O portando acqua potabile e pozzi in molti villaggi africani o asiatici, ad esempio.

Questi sono progetti concreti, non le (solite) utopie.
Fermare le industrie (già in crisi !) per non emettere CO2.

Parlano per anni ed anni di un fantomatico riscaldamento globale (che non esiste) e dei suoi pericoli.

…ed alla fine cosa è arrivata ?
Una ondata di gelo particolarmente forte e pungente che non si vedeva da anni in questo periodo !

Una nemesi della natura.



BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page