Una fortezza impenetrabile

Pubblicato il 26 Maggio 2019 da Veronica Baker

Se aggiungi poco al poco, ma lo farai di frequente, presto il poco diventerà molto.

Esiodo


Qualche tempo fa avevo scritto questo manuale di sopravvivenza per chiunque possieda una attività indipendente.
Questo post non è altro che la sua continuazione.

Una fortezza impenetrabile

Una fortezza impenetrabile
Esplorare le opportunità nel mondo…

Mai acquistare qualcosa che non può essere pagato subito.
Non avere debiti significa non dover sottostare a ricatti da parte di banche, finanziarie o creditori vari.

Mai offrire garanzie personali come fidejussioni ad avvallo di operazioni societarie.
La protezione del patrimonio personale (piccolo o grande che sia) deve essere sempre alla base della propria sopravvivenza economica e del proprio benessere.

Mai sposarsi in comunione dei beni.
Un must soprattutto per gli imprenditori.

Prepararsi sempre psicologicamente al peggio prima di iniziare qualsiasi attività.
Prevenire è meglio di curare.

Investire sempre una parte del proprio capitale in beni di rifugio. Sempre meglio essere prudenti e tenere un fondo per le emergenze.

Esplorare le opportunità nel mondo.
Rimanere legati ad un territorio instabile economicamente non è solo da stupidi, ma proprio da masochisti.

Operare sempre in accordo alle leggi (sia locali che internazionali) del nuovo paese in cui si va a risiedere.
Occorre scegliere con cautela e farsi seguire sempre da professionisti locali o internazionali.

Avere sempre più di un’idea imprenditoriale, investendo in più settori.
Inoltre avere sempre a disposizione un eventuale piano B di uscita se gli eventi non andassero nel verso giusto.



44


You cannot copy content of this page