Una evidente menzogna sin dal primo giorno

Pubblicato il 15 Gennaio 2022 da Veronica Baker

Un mondo popolato di psico-tossici fa davvero molto comodo.

Veronica Baker


Una evidente menzogna sin dal primo giorno

Secondo alcuni, tutte le teorie del complotto sono solo un miserabile tentativo di alterare la verità, nonchè origine del problema.
Invece non è così.

Oggi qualcuno finalmente inizia a “svegliarsi”.
Ma non era certo difficile comprendere il difficile futuro che ci attendeva sin dai primissimi giorni.


Febbraio 13, 2020


La droga del futuro

Una evidente menzogna
Questa fantasia, mutuata dalla realtà…

Più di una volta ho parlato di Thanatos, l’istinto di morte che si esprime nell’odio e nella distruzione.
Questa fantasia, mutuata dalla realtà, è sempre esistita nell’animo umano.

Perché inconsciamente dentro di noi è presente una volontà auto-distruttiva.
Una voglia recondita di apocalisse imminente che riporti tutto ad uno stato primordiale.

L’istinto thanatoico infatti rende l’uomo aggressivo con se stesso e soprattutto con gli altri esseri della sua specie, mettendo a repentaglio la convivenza comune ed arrivando a desiderare la propria autodistruzione.

Per questo motivo tutto quello che sta succedendo in questi giorni non è altro che una prova per gestire nuovi cambiamenti epocali in termini più distopici.

Impaurire le masse ed i popoli tenendoli sul filo del rasoio, creando nuove catene di controllo emozionale di massa inventandosi – o semplicemente amplificando la nocività – di quanto paventato e narrato sarà la nuova droga del futuro.

Un mondo popolato di psico-tossici fa davvero molto comodo.

E l’anestetico è il vero prodotto del futuro.

Il popolo non si rende minimamente conto ad esempio di come quante balle si stiano inventando per continuare a fare credere ai peones che possano risolvere problemi accumulati in 60 anni di mala politica, incompetenza e corruzione.

Sono solo ed esclusivamente anestetici.
Non a caso nel mondo occidentale c’è il più grande (e per certi versi incredibile) mercato di calmanti, barbiturici, ipnotici e droghe varie.

La popolazione chiede di dormire, è evidente.
E’ chiaro (e conseguente) che attorno al mercato farmaceutico, a fianco di una domanda simile di farmaci, non possa che esserci una altrettanto grande domanda, come extra reddito, di calmanti di altro genere, di calmanti non chimici.

Se le masse sono così deboli oggi, è semplicemente perchè dormono.
E vogliono dormire per scelta deliberata.
Di fronte a due opzioni di scelta, scelgono sempre la più anestetica.

E siccome hanno il timore che qualcuno gli chieda di non dormire ed agire, allora credono (o fanno finta di credere) alle fandonie governative solo per non ammettere che non erano i fatti ad essere nascosti, ma loro a dormire.

Per scelta.


Marzo 11, 2020


Una atavica paura

Sentenziare ad una persona attraverso uno scafandro da palombaro che il suo tampone positivo indica che ha dentro il corpo un cosiddetto “virus assassino” significa gettarla nel panico totale.

Tutto ciò grazie al terrorismo mediatico dei giornalisti e degli esperti del settore.

Se poi questa persona viene ricoverata e messa in isolamento i suoi sintomi si aggravano esponenzialmente.
Portandola ad una gravissima degenerazione polmonare che fatalmente in una persona avanti con l’età porterà in rianimazione.

Il panico della morte, vissuto nella solitudine e nell’isolamento, attiva gli alveoli a livello polmonare provocando complicanze impensabili e soprattutto degenerative.

Quindi è così folle pensare che molte persone stiano invece morendo letteralmente di paura ?


Marzo 13, 2020


Una macabra speculazione


The bonds, issued by the World Bank’s International Bank for Reconstruction and Development (IBRD), offer investors high coupons in return for the risk of having to forgo some or all their money in the event of pandemic outbreaks of a number of infectious diseases, with the funds channeled instead to countries in need of aid.1


Losses to investors depend on the number of deaths and geographical spread. In the most extreme case, a global outbreak – defined as more than 2,500 deaths across more than eight countries with a certain number of fatalities in each country – will wipe out the bondholder’s entire investment.

Offer prices quoted by one broker have slipped as low as 45 cents in the dollar, while another is quoting 62.5 cents, market sources said. In the midst of the 2018 Ebola outbreak the bond traded at a little more than 70 cents.1


Both of the bonds are often closely held and largely illiquid. Filings show that the riskiest of the two XS164110150, maturing on June 15, is held by asset managers including Baillie Gifford, Amundi and Oppenheimer.

The second of the bonds – a $225 million issue XS164110117- is also exposed to a coronavirus outbreak but considered less at risk because its different trigger criteria means bondholders face a loss of 16.7%.1


Una evidente menzogna
Una macabra speculazione…

Veloce riassunto tradotto dall’articolo di Thomson-Reuters.

Pandemic bonds.
Emessi dalla Banca Mondiale e dalla Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo nel 2017.
Tasso di ritorno dell’11% (junk bond) in collaborazione con l’Organizzazione mondiale per la Salute.
L’esborso massimo per le pandemie (da coronavirus) : 200 milioni di dollari nel caso ci siano più di 2500 morti in 8 stati diversi, con criteri di vicinanza geografica.

Scenario più plausibile : un coronavirus proveniente dalla Cina.
I criteri per far scattare l’esborso : la pandemia deve durare oltre 12 settimane in più di un paese.
Obbligazioni illiquide2 ed (ovviamente) in questo momento decisamente sotto pressione.

XS164110150 quota intorno a 45 centesimi, mentre XS164110117 intorno ai 62.
Fra le istituzioni finanziarie maggiormente esposte in questo tipo di “investimento”, si segnalano Baille Gifford (Scotland, UK) Amundi (Francia) ed Oppenheimer (USA).


Note

1 Karin Strohecker, World Bank pandemic bond under pressure

2 In realtà non si tratta di vere e proprie obbligazioni, ma di un prodotto “esotico” in cui vengono mischiati prodotti derivati che assomigliano sinistramente ai famigerati CDS (Credit Default Swap), strumenti non regolamentati e trattati OTC (Over The Counter, cioè fuori mercato) che esprimono un prezzo sul rischio di default di una società quotata dei mercati finanziari. Solo che questa volta si specula macabramente sul numero di decessi…



Marzo 30, 2020


Nessuna crisi (a Berlino)

Nessuna sorpresa (per me) nel vedere e sentire tutto questo.
Ringrazio Billy per averlo pubblicato e divulgato pubblicamente.

E’ da due mesi che sto insistendo che il mondo intero sta vivendo una vera e propria pazzia collettiva sicuramente pianificata da anni.

Ma prima o poi qualcuno sicuramente pagherà per tutto questo.

Perchè se è vero che non ci sono prove che supportino l’esistenza del Destino, allo stesso tempo mi è davvero difficile non pensare che non esista un Karma.

Le buone azioni portano sempre al bene.
Le cattive azioni al male.
E tutte le azioni (volute) dell’uomo avranno sempre inesorabilmente conseguenze.



Aprile 1, 2020


Conseguenze di una malsana società

Conseguenze di una malsana società
Tutto questo succede già da tanto tempo…

Praticamente tutti in questo periodo si chiedono come cambierà il mondo dopo tutta questa pantomima.
Paventando una società che non desidera più vicinanza sociale.
Ma distanziamento perenne.

Una civiltà di alienati che comunicherà gli uni con gli altri esclusivamente attraverso la tecnologia.
Ma tutto questo succede già da tanto tempo.

Oggi non viviamo altro che le conseguenze di questa malsana società di oggi.

E’ bastata semplicemente la paura istillata dal mainstream per allontanare le persone le une dalle altre in un attimo e farle diventare spietati delatori di parenti, amici e vicini di casa.
Ma come affermo da tempo l’essere umano è ormai già malato dentro.

Nel suo intimo, nel suo cuore.

E tutto ciò che fa, dice, pensa, è totalmente fasullo.
Programmato a stare in società e lavorare con gli altri.

Ma nella realtà è solo un represso che alla prima occasione farà uscire fuori la propria totale inconsapevolezza odiando chi invece non vuole adeguarsi a regole del tutto disumane.

Quindi, in cosa consiste la paura ?
Che la società diventi quel mostro che è già da tanto tempo ?

C’è anche chi come me ha scelto l’allontanamento volontario e consapevole tanti anni fa.
E quindi questa quarantena “imposta” mi dà pochi problemi.

Anzi, mi permette di guardare in modo totalmente distaccato le reazione della gente che ogni giorno che passa si nutre con dosi sempre più massicce del veleno proveniente dalla società cosiddetta normale e benpensante.

Ognuno alla fine ottiene quello che davvero vuole.
In fondo, tutti noi siamo padroni del nostro Destino.



Aprile 4, 2020


Un ciclo non ancora concluso

Una evidente menzogna
Sarà un periodo infernale per tutti coloro che credono nella libertà, sia personale che di impresa…

Conosco da ormai molti anni i pensieri di questi loschi e soprattutto “sinistri” (in tutti i sensi) figuri.

Personaggi che non hanno ideali, che non credono in nulla se non nel Dio denaro.

Senza preoccuparsi della sofferenza della gente comune che ancora una volta stanno torturando atrocemente.

A cui prima o poi concederanno una briciola del lauto pasto che giornalmente banchettano.

Un ulteriore tentativo finale di prendere il possesso del mondo con la forza.

Ma questo ciclo economico non si è ancora concluso.

Sarà un periodo infernale per tutti coloro che credono nella libertà, sia personale che di impresa.


Aprile 8, 2020


Stupidità o piano diabolico ?

Stupidità o piano diabolico ?
Stupidità o piano diabolico ?

Soffrire di una qualche malattia – anche seria – nel corso della propria vita è normale.
Ce lo insegna la storia.

La stessa storia ci insegna anche che bloccando completamente l’economia si creano esclusivamente fame, povertà ed aumento della criminalità.
Inoltre la gente perderà inesorabilmente la propria sudata pensione guadagnata dopo anni di intenso lavoro.

Impedire alle persone di lavorare ben presto causerà una diminuzione dell’offerta di cibo.
Questa è una situazione molto grave.

Mostri come Bill Gates insistono esclusivamente su un unico punto.
I vaccini (prodotti dalla sua fondazione).

Vuole che ci etichettino come bestiame.
E poi, dopo ?
Sterilizzazione e permessi per avere figli ?
Permesso negato per chi ha un QI basso ?

Una domanda a questo punto pare spontanea : stupidità o piano diabolico ?


Aprile 9, 2020


Distruzione economica

La distruzione economica che hanno scatenato le elite non può essere recuperata in tempi brevi.
Forse non sarà mai recuperata del tutto.

Stiamo vivendo un vero e proprio colpo di stato mondiale.
La gente perderà gradualmente fiducia in tutti i governi, e l’inflazione esploderà rapidamente.

Le conseguenze le stiamo già vedendo in Cina, dove la gente continua a fare scorte di generi alimentari anche dopo la fine dell’emergenza.

La classe media si impoverirà rapidamente.
Il caos nelle principali città aumenterà sempre di più.

E tutto alla fine questo porterà a disordini civili, autoritarismo ed alla fine a guerre.



Aprile 10, 2020


Una tecnica ben conosciuta

Negare, negare e negare.

Sempre.

E parlare in modo vago.

Senza mai rispondere ai noccioli fondamentali ed alle domande.
Una tecnica ben conosciuta nel manipolare la realtà.

Una gioiosa macchina da guerra ben consolidata.
Che inizia a dileggiare – ed eventualmente a censurare – tutti coloro che provano ad opporsi argomentando in modo serio.
A tutti i livelli ed in ogni situazione.

Due pesi e due misure a seconda della convenienza del momento.

Da loro vige tutto fuorchè il principio della libertà di stampa e di informazione.
Conoscono solo la censura e la repressione.

I principi che muovono le loro “battaglia per l’informazione libera” sono informazioni scorrette e tendenziose, fotografie alterate, insulti agli oppositori…



Aprile 12, 2020


Ci sono ancora dubbi ?

Pare che anche al celeberrimo New York Hospital ci sia ben poca gente, se non proprio nessuno.
Solo che ora non fanno più avvicinare all’entrata…chissà come mai.

Ed ascoltate attentamente le parole alla fine dette dal medico…



Ah, che cosa diceva Agatha Christie ?
Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova.

Ammesso che ce ne fosse ancora bisogno…

Ed a Saint Louis che succede ?
Altra testimonianza (la seconda in due giorni !), e qui proprio una dichiarazione pesante di richiesta alterazione di certificati ufficiali da parte dei vari governi.
In pratica ogni persona che (purtroppo) lascia questo mondo terreno è sempre ed esclusivamente dovuto ad un solo motivo.

E se viene chiesta una rettifica del certificato, viene puntualmente negata.
Questo adesso sistematicamente succede in praticamente tutto il mondo occidentale, non solo nel Mediterraneo.

Any further question ?



Ovviamente, l’unica ragione di tutto questo è semplicemente quella che continuo a ripetere da due mesi a questa parte e che ho riassunto ieri :

Quando banche e multinazionali utilizzano il denaro prestato loro dalle banche centrali per acquistare azioni piuttosto che strumenti di produzione si sviluppano esclusivamente bolle.

Quelle medesime bolle che dopo essere state gonfiate sempre di più improvvisamente scoppiano, spazzando via le speculazioni avventate.

In questo sistema le banche centrali sono prima o poi costrette ad intervenire in qualche processo di bail-out che possa salvare dalla bancarotta questi disperati speculatori.
I recenti eventi non sono altro quindi che la classica scusa per cui tali salvataggi possano avvenire.

Purtroppo, passata questa buriana, il processo di EcoAnemia non si fermerà.
Anzi, continuerà ancora a rafforzarsi.
Ma la nostra libertà personale continuerà di pari passo a diminuire.

E naturalmente, la conseguenza finale sarà questa :

Senza contare che – proporzionalmente alla ormai prossima perdita di fiducia da parte dei citttadini nei confronti di qualsiasi governo mondiale – ci sarà una rapida fuga di capitali da qualsiasi asset pubblico, in particolare obbligazioni.

Il 2022 sarà ricordato infatti come l’anno dei fallimenti degli stati sovrani.

Ne riparleremo al tempo opportuno, sicuramente.


Aprile 24, 2020


Danni irreparabili

5ea0fefe7bc98e15a433c545
Danni irreparabili che il lockdown ha compiuto al mondo intero…

Il mainstream non riferirà mai dei danni irreparabili che il lockdown ha compiuto al mondo intero.
L’economia dei paesi del terzo mondo – come la Thailandia – è da sempre orientata verso i servizi.

Popolazioni che non hanno da parte alcun risparmio, e che ovviamente non ricevono nessun sussidio di disoccupazione.
In Thailandia – ma presto nella maggior parte dei paesi del mondo – distribuiscono già generi alimentari gratuiti per le persone che hanno praticamente perso tutto e sono sull’orlo della fame.

Le regole per usufruire di questo servizio sono (nella loro drammaticità) semplici.

I richiedenti devono registrarsi presso la più vicina stazione di Polizia, ottenere un codice identificativo, e dimostrare che non hanno realmente alcun reddito.

In pratica, saranno dipendenti da ora in poi per tutta la loro vita da un qualche tipo di sussidio statale.
Un vero e proprio sottoproletariato.

Queste sarebbero le vere notizie da riferire nel mainstream.
Ma gli elitisti di sinistra non lo faranno mai.

Perchè automaticamente mostrerebbe la responsabilità di quello che sta succedendo a Bill Gates, alle sue fondazioni, all’OMS.
Senza considerare la completa distruzione della socializzazione fra gli esseri umani.

Un danno ancora superiore.




Aprile 24, 2020


La gente vuole dormire

images 5
Ben presto avrà adeguata risposta…

E’ la gente che vuole dormire.
Anche davanti all’evidenza.

Almeno fino ad ora.
Mi auguro invece che – alla luce della incredibile farsa che stiamo tuttora vivendo – la gente finalmente inizi a svegliarsi.
Gli ospedali sono vuoti.

Ben presto – se questo blocco non sarà revocato – i medici (e tutto il personale sanitario) saranno licenziati perché non c’è nessun paziente e la normale assistenza sanitaria è stata sospesa a tempo indeterminato.

In questo modo è addirittura negata la normale assistenza sanitaria anche a coloro che ne hanno realmente bisogno.

La vera crisi della sanità pubblica è il rifiuto della verità e della realtà dei fatti.
Non si è mai trattato di un problema sanitario.

Ma è esclusivamente un colpo di stato politico di stampo comunista.


Aprile 30, 2020


Un vero e proprio genocidio

Un vero e proprio genocidio
Le loro strampalate teorie sul Cambiamento Climatico…

Un’altra infermiera – ovviamente censurata da YouTube – ha tristemente confermato che nella città di New York (ma presumibilmente in tutto il mondo) i pazienti ricoverati in ospedale vengono lasciati morire.

Omicidi premeditati, effettuati con la copertura della compiacente – e corrotta – stampa del mainstream.
Un vero e proprio genocidio.

Tutti le fonti di informazioni (libere) con cui ogni giorno interagisco mi hanno sempre confermato questa versione.
Loro sono i veri e propri angeli, non quelli che il mainstream ipocritamente santifica continuamente.

Queste persone vogliono agire in modo dittatoriale negando al popolo qualsiasi diritto di voto sulla questione.

Spingendo i governi (in maggioranza tutti allineati) a bloccare la produzione di automobili per nazionalizzare la produzione quando queste società andranno in bancarotta.
Arrivando a chiedere la cancellazione per sempre di tutti i voli aerei fra le diverse città dell’Unione Europea.

In effetti non è mai successo nella storia dell’umanità che venisse mandata in quarantena l’intera popolazione.
Nell’antichità i lebbrosi erano messi in isolamento.
Ma non l’intera società.

L’entità dei danni compiuti non ha precedenti nella storia dell’umanità.
Una vera e propria pulizia etnica.

Un vero e proprio genocidio
Un vero e proprio genocidio…

Un vero e proprio genocidio.

Prima di tutto con lo scopo di eliminare una buona parte della popolazione più anziana.
In modo tale che in futuro non gravi più sulle casse disastrate dei governi occidentali.
In particolare la strafallita Unione Europea.

E poi un vero e proprio attacco all’evoluzione umana.

I comunisti semplicemente ignorano il concetto di democrazia.
Nel loro vocabolario esiste solo teoricamente il concetto di “diritto umano”.
Sanno solo reprimere il dissenso, incapaci di stabilire un confronto fra le parti.

Che perderebbero.
Semplicemente perchè non possiedono argomenti per replicare.

Credono di avere il diritto di opprimere qualunque persona nel mondo.
Sono sempre accecati dall’invidia che qualcun altro possa possedere qualcosa che loro non hanno.

E non credono affatto nella diplomazia.
Infatti cercano solo di opprimere il popolo (che considerano bue) alimentandolo di fake news.

Questo è da sempre il loro comportamento.
La storia ce lo insegna.



Maggio 2, 2020


Effetti sociali devastanti

Effetti sociali devastanti
Gli effetti sociali sono devastanti…

Stiamo vivendo uno spaccato di vita reale ai tempi dell’Unione Sovietica.
Già da ben sette settimane.

Gli effetti sociali sono devastanti.
Enormi divisioni all’interno delle famiglie stesse.
Profondi difetti di carattere che molto probabilmente non saranno più tollerati.

Molti – compreso chi scrive su questo blog – hanno visto quanto sono patetici coloro che credono a qualsiasi cosa gli dica lo Stato.
E non possono più vedere tali persone come amici.

La discordia sta crescendo ogni giorno che passa.

Esiste un solo modo per provare ad invertire questo trend.
Smascherare la corruzione che ormai è ai massimi livelli.

Solo allora la gente capirà che sono stati usati e presi in giro per una agenda politica sinistra.
Ancora più profonda.


Maggio 3, 2020


Genocidio in Messico ?

Le immagini parlano da sè.
Luogo : Ospedale de las Americas a Citta del Messico.

Metto una veloce traduzione, anche se i dialoghi si comprendono facilmente :

Li stanno lasciando morire, oppure li stanno uccidendo nell’ospedale, iniettando qualcosa per farli morire.
Ci sono più di 30 corpi all’aperto.
Nessuno dà informazioni ai familiari.
Questi ultimi hanno scavalcato i recinti e ripreso tutto tramite cellulare.
La Polizia e soprattutto la totalità del personale medico sono corrotti ed appoggiano tutto questo.

Questo filmato pare attendibile, nella sua drammaticità.
E continua ad avallare l’ipotesi di un genocidio coordinato fra personale medico e para-medico, istituzioni, con il beneplacito della maggior parte dei governi mondiali.



Maggio 9, 2020


Volete davvero questo mondo ?

Volete davvero questo mondo ?
Volete davvero un mondo così per i vostri bambini ?

Questo è il vero momento in cui occorre manifestare per il rispetto dei nostri diritti umani.

Perchè con il passare del tempo diventeranno sempre più inquietanti.
Ed entro pochi mesi si trasformeranno da pacifiche in violente.

Ci troviamo di fronte a un aumento delle tensioni globali.
Ben presto ci saranno rivoluzioni armate in tutto il mondo, con violenti spargimenti di sangue.

Certo, nessuno vi obbliga a manifestare.
Chiunque è libero di accettare – se lo vuole – il vaccino di Bill Gates.

Ma chi non si fida di lui deve avere il diritto di rifiutarlo allo stesso modo.

Perchè non tutta la gente è senza cervello.
Ma è ben sveglia e sa benissimo il futuro che ci attende.

Siete davvero sicuri che il futuro dei vostri figli debba essere questo ?



BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page