Un veloce declino economico alle porte

Pubblicato il 25 Settembre 2020 da Veronica Baker

Per costruire un impero l’uomo impiega cent’anni ; per distruggerlo gli basta un giorno.

“Proverbio cinese”


Un veloce declino economico alle porte

Un veloce declino economico alle porte
L’economia non si riprenderà mai completamente…

Anche la CNN (il che è tutto dire) ammette che “circa il 60% delle aziende che hanno chiuso negli ultimi mesi non riaprirà mai più, con punte del 65-70% fra i ristoranti, secondo i nuovi dati di Yelp”.

Mentre nel frattempo ci sono ancora alcuni cosiddetti “esperti di mercati finanziari” che pensano che “ben presto tutto sarà risolto” e “tutto si riprenderà come se nulla fosse mai accaduto”.
Nel mondo delle favole, forse.

I danni causati dalle mascherine e dal social distancing rimarranno purtroppo nella mente di tanta gente che tenderà a guardare per sempre gli altri come una potenziale minaccia alla loro vita.

L’economia non si riprenderà mai completamente.
Il mondo occidentale ormai è destinato ad un veloce declino che per altro era già visibile da tempo.
In pochi mesi sono stati distrutti decenni di progresso economico.

I maggior danni li hanno subiti le piccole imprese.
Letteralmente devastate da questo scempio.
Per non parlare di tutti coloro che per lavoro forniscono manodopera prettamente fisica.

Dagli operai ai camionisti, dai parrucchieri ai padroncini.
Ovviamente tutte queste persone non potevano (e non possono) guadagnarsi da vivere stando chiuse nelle loro case.

Il colpo più duro di questa follia collettiva è stato proprio per le classi economiche inferiori e per tutti coloro che ancora gestivano piccole imprese a conduzione prettamente familiare.

D’altra parte i marxisti finalmente hanno mostrato il loro vero volto al mondo intero.

Persone davvero molto pericolose per l’intera umanità.

Più gli stati si muovono verso una visione del mondo socialista, più devono letteralmente sopprimere tutti coloro che realmente lavorano e producono.
Una civiltà è in espansione quando tutti cooperano per il bene comune.

Ma se una classe di oligarchi opprime tutto il resto del popolo, allora la civiltà inevitabilmente decade.
Finchè gli oligarchi stessi non saranno del tutto eliminati.



BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page