Un caso choccante di COVID neurologico causato dal grafene

Pubblicato il 20 Agosto 2021 da Veronica Baker

La scienza non serve che a darci un’idea di quanto sia vasta la nostra ignoranza.

Felicitè-Robert Lamennais


Un caso choccante di COVID neurologico causato dal grafene

Ormai dovrebbe essere chiaro a tutti che il prossimo questo tsunami cerebrale cui dovremo avere a che fare – e che già in parte stiamo fronteggiando ora –  è conseguenza diretta dell’introduzione di ossido di grafene nel corpo tramite “vaccini”.

L’ossido di grafene viaggia dal punto di inoculazione, nel caso dell’iniezione, al cervello.
Oppure dal tratto respiratorio verso la stessa destinazione, passando prima attraverso i nervi olfattivi.

Quando attraversa la barriera emato-encefalica, l’ossido di grafene comincia a creare scompiglio a livello neurale a causa dell’eccitazione che subisce dai campi elettromagnetici esterni.

Molte persone hanno già subito gravi problemi neurologici che le hanno lasciate in uno stato vegetativo.
Questi danni sono principalmente causati dall’ossido di grafene.



Un caso choccante di COVID neurologico causato dal grafene
E’ l’Agenda 21, chi non si rende conto di quello che succede intorno a noi e smette di lottare è ormai già senza speranza…

Ricardo Delgado : Voglio che guardiate questo video.

È breve ma molto illustrativo.
Una persona “vaccinata” con Pfizer, in questo caso.

Ha assorbito nel suo cervello nanoparticelle di ossido di grafene che – eccitate tramite campi elettromagnetici esterni – hanno causato la neurodegenerazione.

Il famoso COVID-19 neurologico lo ha lasciato in stato vegetativo.
Questo è il famoso tsunami cerebrale.
Guardate il video con attenzione.
È choccante.

Quello che state vedendo, è praticamente uno stato di come cerebrale.
Uno stato vegetativo totale.
È come un Alzheimer brutale, dove la persona ha solo la conoscenza appena sufficiente per camminare.

Questa persona ha mantenuto solo gli istinti primari di base come defecare, mangiare, dormire, e poco altro.
Ecco come è diventata questa persona dopo il processo di inoculazione con il cosiddetto “vaccino” Pfizer e, probabilmente, dopo una ulteriore esposizione a radiazioni elettromagnetiche.

Questo è successo anche qui in Spagna.
Nei giovani, in particolare, inizia con la perdita di memoria.
La persona non ricorda nemmeno il suo nome, non sa identificarsi, non sa dire quanti anni ha…
Andiamo avanti.

Bene, ecco com’era questa persona poco tempo fa.
Lì è con i suoi nipoti.
Probabilmente con la sua famiglia.

Una persona, quindi, con uno stato di coscienza normale, giusto ?
E questo è quello che è diventato ora.

Ora state iniziando a capire il perché hanno approvato, rapidamente, una certa legge in Marzo (N.d.T. : in Spagna) ?
Appena prima che tutto questo iniziasse – e con l’appoggio pure del Partito Popolare, naturalmente – il governo socialista qui nel nostro paese ha approvato molto velocemente una legge per legalizzare la eutanasia ?

Ora, avete capito il perchè di tutto questo ?
Sapevano perfettamente quale sarebbe stata la conseguenza di quello che ora chiamano COVID cerebrale-neurologico.

Perché il presunto “virus” di cui non abbiamo mai avuto prove scientifiche del suo isolamento o purificazione, dato che non esiste, nessuno ce l’ha, ora prende di mira il cervello.

Quello che invece sappiamo, con prove scientifiche, è che l’ossido di grafene viene eccitato nei neuroni.
Che è precisamente il punto che (N.d.T.: questi politici canaglia) cercavano per poter attraversare facilmente la barriera emato-encefalica (N.d.T. : e sterminare rapidamente la popolazione).

Quando invece il grafene viene inalato (N.d.T. : tramite tamponi), si muove attraverso i nervi olfattivi, si deposita nei neuroni e causa la neurodegenerazione.

Tutti questi articoli scientifici sono disponibili sul sito ufficiale di La Quinta Columna, dove stiamo raccogliendo tutte le prove dal punto di vista scientifico di ciò che l’ossido di grafene può causare all’interno del corpo.

Questo è un altro esempio di tante migliaia che ci sono e di tanti milioni che, purtroppo, si ammaleranno di quello che è chiamato tsunami cerebrale.

Beh, è qui che il video dice che continuerà a vivere.
Probabilmente, sapete come continuerà in uno stato vegetativo ?

Forse i suoi parenti chiederanno l’eutanasia.
È per questo che hanno velocemente approvato questa opzione, giusto ?
Queste persone ci hanno pensato bene, vero ?

Questi criminali hanno studiato il tutto molto bene.
È l’agenda 21.

La chiamano agenda 21, con il suo piccolo distintivo multicolore, dove descrivono che voi, inoltre, non avrete nulla e sarete felici.

Sapete, perché non avrete niente di bello.
Avrete uno stato vegetativo, morte, malattie, distruzione e schiavitù.

Ecco il mondo che vivremo se la gente non si sveglierà.
Ecco perché, da questa nostra piattaforma, sproniamo a questa infermiera di tenere duro.



E a tutte le persone che forse ci stanno ascoltando in questo momento, vi preghiamo, per favore, di non fare la fine di questo signore americano.

“No, è che i miei vicini sono stati vaccinati e non gli è successo niente.”

Ricordate che gli effetti si vedono nel lungo termine.

Non fate come Fauci – più noto come Fraudci -, che sostiene che se sono passati più di quaranta giorni da quando i bambini hanno preso il vaccino -nonostante il ± 4% di casi segnalati di miocardite e alcune morti improvvise in bambini sani – allora non succede niente e possono essere vaccinati, giusto ?

Beh, come ho detto più volte, chi non si rende conto ormai di quello che sta succedendo è ormai senza speranza.



BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page