Sex crime

Pubblicato il 23 Ottobre 2020 da Veronica Baker

La terra è pesante e opaca senza sogni.

Anaïs Nin


Sex crime

Sex crime
In Gran Bretagna, hanno appena vietato anche il sesso…

Credo che la gente a questo punto debba necessariamente svegliarsi.

In Gran Bretagna, hanno appena vietato anche il sesso.
Se due persone non vivono insieme, non possono avere alcun tipo di “contatto sessuale”.

Ne consegue che la Polizia locale può (teoricamente) irrompere senza mandato in camera da letto.
Od in qualsiasi altro luogo deputato all’incontro.

Da qui a dichiarare che due persone stanno facendo l’amore il passo è breve.

Anche se stavano ronfando beatamente dopo una giornata di duro lavoro.

E multare.
O persino arrestare.
Perchè non è rispettata la “nuova” norma di social distancing.

Il buon vecchio Orwell ci aveva visto davvero molto lontano.



Ma che certi personaggi siano ossessionati dal sesso in generale non è certo per me una novità.
Ecco un esempio tratto dalla pratica di questo blog :

Una ragazza sui 40 anni dal nome Adele, impiegata all’anagrafe (e sindacalista del “partito”) in un comune non proprio vicinissimo (Casciana Terme), diventata mia amica dopo avermi conosciuta – in modo del tutto casuale – nel mio vecchio blog che tenevo una decina di anni fa (Metropolis).

Una delle prime cose che mi raccontò è che si era sposata con suo marito non certo per amore.
Ma perchè era del “partito”.
E quindi aveva in comune con lui qualcosa di “veramente importante”.

Naturalmente fra di loro non avevano nemmeno mai avuto rapporti.
Nè da fidanzati, nè da sposati.
Però (almeno) andavano in bicicletta insieme.
Probabilmente discutendo del “partito” e dei comizi dei loro leader.

Questo dovrebbe fare terribilmente comprendere come questa gente sia davvero da internare in un ospedale psichiatrico.
La stessa persona che presumo mesi fa mi scrisse una email dove ancora una volta ribadiva la sua posizione espressa una decina di anni fa nel mio vecchio blog :

Io, come donna, sento l’altra donna, anche se è alta due metri e ha i baffi (esagero volutamente) e non percepisco donna una tipa bellissima, femminile al mille per mille, ma che non trasmette assolutamente nulla che appartenga all’universo femminile.

Purtroppo queste persone sono altamente disumane.
Non hanno nulla dentro.

La loro anima è assolutamente vuota e persa.
E quindi non possono apprezzare ciò che non “capiscono”.



Veronica


You cannot copy content of this page