Scopriranno…

Pubblicato il 6 Gennaio 2022 da Veronica Baker

Ben presto faranno delle amare scoperte.
Ma ormai sarà già troppo tardi per rimediare.

Veronca Baker


Scopriranno…

Purtroppo ancora troppi nel mondo sono ancora ignari di quello che sta succedendo sotto i loro occhi.

Ben presto faranno delle amare scoperte.
Ma ormai sarà già troppo tardi per rimediare.

Scopriranno
Scopriranno che lo scopo di questa truffa è togliere completamente tutte le nostre libertà….

Scopriranno che lo scopo di questa truffa è togliere completamente tutte le nostre libertà.
Oltre che scusa per prevenire ogni tipo di protesta.

Scopriranno che il “Club” ha l’intenzione di andare avanti almeno per un altro anno.
O forse ancora di più.
In modo tale da radere completamente al suolo l’intera economia mondiale.

Scopriranno che questa gente desidera ardentemente la terza guerra mondiale a tutti i costi.
Sono dei pazzi che non attenderanno nemmeno un secondo a cercare una.

Scopriranno che ben presto vivremo in un caos totale.
Chi detiene attualmente il potere non vorrà mai più cedere nemmeno di un millimetro.

Tra pochi mesi saranno usate le armi contro inermi cittadini che protesteranno per i loro diritti e soprattutto per fame.
Ma chi crede nella libertà vera non tollererà mai in nessun modo politiche imposte con la forza.
Reagirà.

Ed il sangue scorrerà inesorabilmente nelle strade di molte città.

Scopriranno che secondo la visione di questi dittatori nessuno ha diritto ad alcun momento di felicità.
Il piacere di ascoltare musica, di vedere un film in compagnia, di incontrare i propri amici.
Ben presto cancelleranno anche il Natale e tutte le feste comandate.

Ma allora, cosa aspettano a svegliarsi dal lungo torpore che ancora li attanaglia ?
Di avere perso proprio tutto ?
Libertà, diritti sociali, membri della propria famiglia uccisi da cosiddetti “vaccini” tossici o freddi infermieri di corsia che eseguono “ordini”, diritti sul lavoro, risparmi di una vita intera sono sufficienti come motivazioni ?

No, non sono sufficienti.
Perchè quasi nessuno ormai osa guardare in faccia la realtà.
Desidera invariabilmente tenere gli occhi bassi, fissando il proprio smartphone che li rincoglionisce sempre di più giorno dopo giorno.
Senza nemmeno vedere il putrido cielo chimico che giornalmente ammorba la nostra esistenza.

Alzate il vostro sguardo fiero e coraggioso.
Mostrando realmente voi stessi come siete.

Non accettate passivamente qualsiasi sopruso state subendo.
Invece di rimanere a casa a poltrire davanti la tv a discutere di calcio, dei reality show o di qualsiasi altro frivolo argomento.

Scopriranno...
Spegnete i vostri inutili social network, che servono solo a profilarvi a scopo pubblicitario…

Spegnete i vostri inutili social network, che servono solo a profilarvi a scopo pubblicitario, se non proprio ad entrare abusivamente nelle pieghe della vostra vita.

Iniziate di persona a reagire (passivamente ed in modo legale, ovviamente) a tutto ciò che viene imposto con la forza.

Da soli ovviamente non si può cambiare il mondo.
Ma da qualche parte prima o poi dovrete pure iniziale anche voi a fare qualcosa.

Non vi rendete conto che ormai siete abbarbicati a difendere un benessere che ormai non esiste più per nessuno ?
Che ormai vi hanno già tolto tutto ?
Soprattutto la vostra dignità di essere umani ?

Io personalmente non ho mai avuto paura di affrontare i problemi della vita.
Soprattutto nei frangenti più difficili e per certi versi più drammatici.
Di sicuro non mi tirerò indietro nemmeno questa volta nel difendere la mia libertà.

E non è detto che le scelte più difficili che (forse) un giorno dovrete compiere anche voi non siano migliori di quella inutile vita che la maggior parte di voi sta vivendo in questo momento.


Boicottaggio e rimozione

Boicottaggio e rimozione
Occorre bloccare questo folle piano…

Occorre in tutti i modi cercare di bloccare questo folle piano del “Club”.
Un mondo totalitario, dove dietro il sipario – come ripeto da sempre – sta la loro agenda di riduzione della popolazione.

E’ assolutamente imperativo da parte nostra che qualsiasi politico in combutta con Klaus Schwab, Bill Gates e la fondazione Rockefeller sia a tutti i costi rimosso dalla sua carica.

Perchè l’intero futuro della società occidentale – il nostro futuro e quello dei nostri figli – dipende in tutti i modi dal rifiuto della folle Agenda 2030.

Inoltre, qualsiasi azienda, qualsiasi persona che sia sia in partnership con il World Economic Forum deve essere boicottata a tutti i costi.

Se entro l’inverno 2022 non avremo ottenuto questi risultati, allora dovremo affrontare una battaglia davvero molto più cruenta.

Una vera e propria guerra mondiale contro tutti questi personaggi che stanno creando questo regime mondiale di totalitarismo.

Inoltre sia il World Economic Forum che la Fondazione Rockefeller – e tutte le società a loro collegate – devono essere messe nella lista nera riguardo qualsiasi investimento finanziario.

Tutti questi personaggi cancellano chiunque affermi la verità riguardo la loro agenda.


Una partita appena iniziata

Una partita appena iniziata
Non è certo finita come pensano i mondialisti…

Perchè togliere la democrazia e la libertà agli americani – ed in generale alla maggioranza degli abitanti del continente come ad esempio anche i canadesi od i brasiliani – non è come toglierla ad altri popoli.

La gran parte delle famiglie americane nell’arco delle ultime due/tre generazioni hanno avuto almeno un parente caduto in una qualche guerra nel mondo.

Il sentimento e lo spirito della libertà individuale sono tuttora vivi e reali in decine di milioni di americani.

Ed in loro la fede religiosa è ancora profonda e mistica.

Non solo rituale come da noi.

This only happens “thanks” to people all over the world following the “restrictions” and the “rules” without asking questions and without any facts.
Why should they obey anything or anyone anyway ?

2022 will be a year to test your Self Respect and how much your own freedom is worth to you.
Humanity is waking up.

And I know many who read this are awake.
Please, do everything you can to wake people up.

Our freedom is worth fighting for.

I rather risk my life for something I believe in than living a long shitty life in a dictatorship accepting a lie.
That’s not my cup of tea.

Let’s show them what an awakening looks like.
They have seen nothing yet.

Messaggi come questo non sono certo infrequenti nel forum americani.

I filmati della violenza gratuita che molte Polizie mondiali stanno effettuando nei confronti delle persone più inerme e deboli (solitamente donne e bambini) in paesi come l’Australia stanno facendo il giro di molte famiglie americane.

Ed assicuro che le reazioni di disgusto sono reali.
Non come quelle tutto sommato di indifferenza che spesso si vedono in Italia.


La rana bollita

Immaginate un pentolone pieno d’acqua fredda nel quale nuota tranquillamente una rana.
Il fuoco è acceso sotto la pentola, l’acqua si riscalda pian piano.

Presto diventa tiepida.
La rana la trova piuttosto gradevole e continua a nuotare.

La temperatura sale.
Adesso l’acqua è calda.

Un po’ più di quanto la rana non apprezzi.
Si stanca un po’, tuttavia non si spaventa.

L’acqua adesso è davvero troppo calda.
La rana la trova molto sgradevole, ma si è indebolita, non ha la forza di reagire.

Allora sopporta e non fa nulla.
Intanto la temperatura sale ancora, fino al momento in cui la rana finisce – semplicemente – morta bollita.
Se la stessa rana fosse stata immersa direttamente nell’acqua a 50° avrebbe dato un forte colpo di zampa, sarebbe balzata subito fuori dal pentolone.”

Noam Chomsky – Media e Potere”

Ci sono persone che credono ancora che la crisi economica, politica e sociale che stiamo vivendo da almeno venti anni sia momentanea e non strutturale.
Altri sperano ancora che le soluzioni arrivino dall’alto.

Tutta questa gente è già bollita : coloro che dormono, gli zombie di questa società.
La loro fine sarà identica a quella della rana.

Sempre lo stesso Noam Chomsky (un personaggio che letteralmente detesto, ma che è necessario conoscere per comprendere come pensano questa massa di psicopatici) racconta :

“Se guardiamo ciò che succede nella nostra società da alcuni decenni, ci accorgiamo che stiamo subendo una lenta deriva alla quale ci abituiamo.
Un sacco di cose, che ci avrebbero fatto orrore 20, 30 o 40 anni fa, a poco a poco sono diventate banali, edulcorate e – oggi – ci disturbano solo leggermente o lasciano decisamente indifferenti la gran parte delle persone.

In nome del progresso e della scienza, i peggiori attentati alle libertà individuali, alla dignità della persona, all’integrità della natura, alla bellezza ed alla felicità di vivere, si effettuano lentamente ed inesorabilmente con la complicità costante delle vittime, ignoranti o sprovvedute.”

È così ad esempio che l’Unione Europea (nata nel 1957) è diventata lentamente prima un’unione bancaria e poi una dittatura.

Per anni, anni ed ancora anni ho insistito sui pericoli che l’Europa stava correndo.
Ho predicato parole al vento inutili nei confronti di persone che per anni mi hanno presa in giro come se fossi una marziana o – peggio – una bugiarda.

Senza che avessero addirittura il coraggio di dirmelo.
Scappavano, senza ascoltarmi, semplicemente perchè dicevo esattamente le cose come stavano.

Senza capire in nessuna maniera il modo in cui erano stati incastrati.
Inetti che si atteggiavano da geni, che come scimmiette ammaestrate applaudivano a comando.

Esattamente come la rana che stava cuocendo a fuoco lento.
Ora – purtroppo – è completamente bollita.

A partire da quest’anno lo scenario presentato nel prossimo vecchissimo articolo sarà sempre più frequente.
E gli stati sovrani inizieranno a fallire come dei birilli, uno dietro l’altro.

Esattamente come è successo al primo della serie allora.


Novembre 23, 2011


La rana è ormai bollita
Cosa sono i CDS ?

Il (vero) potere va analizzato e studiato.
Non è scaltro, tutt’altro.
Una volta che viene compreso, agisce sempre invariabilmente allo stesso modo.

Ma demolisce in maniera scientifica qualsiasi tipo di obiezione gli si possa portare manipolando costantemente la realtà.

Ecco l’ennesimo esempio : il “bail-out” della Grecia.

Se avessimo ancora una moneta sovrana emessa dal nostro stato, semplicemente tutto non sarebbe mai successo.

Oggi il governo deve prendere in prestito da privati i fondi per far funzionare il paese.

Il governo italiano – come quelli di tutta l’UE – li prende in prestito (pagando fior di interessi) emettendo titoli di Stato che i mercati privati comprano in cambio di moneta.

Avrete sicuramente letto nel mainstream che chi ha comprato debito greco subirà un haircut del 50%, cioè dovrà rinunciare alla metà dei crediti.
Non è assolutamente vero.
La cosa importante è capire il significato della sigletta che dal 2008 continuo a citare : CDS.

Cosa sono i CDS ?
Gli “investitori” quando prestano Euro in cambio di titoli di Stato si assicurano contro il pericolo del default (fallimento) dello Stato medesimo. Quindi sono polizze assicurative.

Adesso questi “investitori” (personaggi come il “filantropo” George Soros, oppure banche d’affari come Morgan Stanley o Goldman Sachs) affermano di avere perso la metà dei loro investimenti in titoli greci.
La Grecia non rispettava i parametri, diranno i mass-media.
La prossima volta toccherà alla Spagna ed all’Italia, e poi alla Francia.

Ovviamente loro dichiarano di facciata che vorrebbero un default dichiarato per ottenere la riscossione dei CDS.
Ma l’UE non lo può “ufficialmente” ammettere.

Altrimenti coloro che hanno emesso i CDS (i medesimi investitori che hanno prestato i soldi agli Stati stessi) dovrebbero pagarli interamente, andando in fallimento.

I CDS non saranno quindi mai incassati.
Ma per questo motivo vogliono (ed ottengono sempre) interessi altissimi sui prestiti, perché questi sono la vera assicurazione, non i CDS.

Avete capito il meccanismo perverso del debito ora ?
Con un interesse del 5% annuo, in 20 anni distruggono completamente il capitale di partenza a disposizione degli stati !

I governi non hanno scelta : non possono dichiarare default ufficialmente (ma solo mascherato come quello della Grecia), quindi devono pagare interessi sempre più usurai.

Ovvio che sia una finta scelta pensata a tavolino sin dall’inizio con una furbizia diabolica.
In ogni caso la crisi economica strangolerà sempre di più i diversi paesi, da cui loro profittano inesorabilmente.

Quindi l’UE non può dichiarare una perdita sui crediti, perchè si instaurerebbe una reazione a catena che porterebbe ad un aumento immediato dei tassi di interesse.
Ma allo stesso modo, se l’UE non fa “default”, gli investitori aumentano sempre di più gli interessi richiesti a garanzia dei loro CDS, provocando una crisi economica sempre più drammatica.

Il risultato finale ?
Crisi economica in ogni caso.

300px Loutherbourg Spanish Armada
Il concreto rischio di una guerra in Europa…

Esattamente quello che le elite avevano bisogno per incassare fortune stratosferiche.
E naturalmente hanno occupato tutti i mass-media con i loro predicatori che oggi tutti ascoltano come fossero il Vangelo.

Toccherebbe alla gente di capire, studiare, ed agire.
Ma nessuno lo fa, è troppo difficile.

Meglio sbraitare slogan contro i politici e la cosiddetta casta.
E’ molto più semplice.

Ad un certo punto mi sono stufata di insistere ad avere un dialogo provando a spiegare cosa sta succedendo.
Fiato sprecato e tempo invariabilmente perso .

Mi sento però sicura di affermare che da questa crisi l’Europa Occidentale (in primis l’Italia e la Spagna, e poi ben presto tutti gli altri paesi) non ne uscirà mai se non dopo un evento choccante come un default in stile Argentina.

Con il concreto rischio di una guerra a seguito di questo fatto.
Ma prima si deve distruggere la classe media.

E questo è il compito che stanno diligentemente attuando.



Si è parlato tanto ad esempio nei mesi scorsi del cosiddetto ESM (European Stability Mechanism).

Ma nessuno o quasi sa cosa sia realmente.
La realtà è sempre e comunque completamente distorta.

E soprattutto sono regolarmente ignorati i suoi articoli più importanti :

ESM “must” save european banks in crisis, and can demand billions of Euros of government.
European countries must pay the debt to ESM within seven days.
ESM is irrevocable and unconditional (Art.9)
The ESM enjoys complete juristic immunity (Art. 27)
The ESM personnel is inviolable (Art. 30)

ESM (European Stability Mechanism)
Sono tutti collusi con i cosiddetti poteri forti…

Quindi non è altro che un’organizzazione al di fuori di qualsiasi stato europeo, che ha il potere di agire in qualunque maniera e che non risponde a nessuno del suo operato essendo immune a qualsiasi giurisdizione mondiale.
Esattamente come il BIS (Banking International Settlement), la City of London, Washington D.C. e la Città del Vaticano.

Ecco i veri centri del potere mondiale.

Nessuna novità per chi scrive in questo blog (sono più di quindici anni ormai che parlo di questi argomenti), ma è sempre meglio ricordare questa semplice esposizione dei fatti.

Compreso il business delle cosiddette “vaccinazioni” di massa.
Basta sempre fare passare tutto da queste “organizzazioni” immuni a qualsiasi giurisdizione internazionale.

I politici (nazionali e non) ormai non contano più nulla.

Sono tutti – chi più, chi meno – collusi con i cosiddetti poteri forti.



A titolo informativo, riporto interamente gli articoli 27 e 30 dell’ESM.
Da leggere attentamente.


ESM articoli 27 e 30

ESM : articoli 27 e 30
Da leggere attentamente…

ARTICLE 27
Legal status, privileges and immunities

1. To enable the ESM to fulfil its purpose, the legal status and the privileges and immunities set out in this Article shall be accorded to the ESM in the territory of each ESM Member. The ESM shall endeavour to obtain recognition of its legal status and of its privileges and immunities in other territories in which it performs functions or holds assets. T/ESM/en 38.

2. The ESM shall have full legal personality; it shall have full legal capacity to :

(a) acquire and dispose of movable and immovable property ;
(b) contract ;
(c) be a party to legal proceedings ; and
(d) enter into a headquarter agreement and/or protocols as necessary for ensuring that its legal status and its privileges and immunities are recognised and enforced.

3. The ESM, its property, funding and assets, wherever located and by whomsoever held, shall enjoy immunity from every form of judicial process except to the extent that the ESM expressly waives its immunity for the purpose of any proceedings or by the terms of any contract, including the documentation of the funding instruments.

4. The property, funding and assets of the ESM shall, wherever located and by whomsoever held, be immune from search, requisition, confiscation, expropriation or any other form of seizure, taking or foreclosure by executive, judicial, administrative or legislative action.

5. The archives of the ESM and all documents belonging to the ESM or held by it, shall be inviolable. T/ESM/en 39.

6. The premises of the ESM shall be inviolable.

7. The official communications of the ESM shall be accorded by each ESM Member and by each state which has recognised the legal status and the privileges and immunities of the ESM, the same treatment as it accords to the official communications of an ESM Member.

8. To the extent necessary to carry out the activities provided for in this Treaty, all property, funding and assets of the ESM shall be free from restrictions, regulations, controls and moratoria of any nature.

9. The ESM shall be exempted from any requirement to be authorised or licensed as a credit institution, investment services provider or other authorised licensed or regulated entity under the laws of each ESM Member.

ARTICLE 30
Immunities of persons

1. In the interest of the ESM, the Chairperson of the Board of Governors, Governors, alternate Governors, Directors, alternate Directors, as well as the Managing Director and other staff members shall be immune from legal proceedings with respect to acts performed by them in their official capacity and shall enjoy inviolability in respect of their official papers and documents. T/ESM/en 41.

2. The Board of Governors may waive to such extent and upon such conditions as it determines any of the immunities conferred under this Article in respect of the Chairperson of the Board of Governors, a Governor, an alternate Governor, a Director, an alternate Director or the Managing Director.

3. The Managing Director may waive any such immunity in respect of any member of the staff of the ESM other than himself or herself.

4. Each ESM Member shall promptly take the action necessary for the purposes of giving effect to this Article in the terms of its own law and shall inform the ESM accordingly.



BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page