Proverbi cinesi

Pubblicato il 2 Agosto 2015 da Veronica Baker

Meglio vedere una cosa una volta che sentirne parlare cento volte
Chi sa molto parla poco, chi sa poco parla molto.
Quando la strada è lunga, cammina, non correre.
La carta non può fasciare il fuoco.
Quando il vento arriva il bambù si piega, ma poi il vento passa.
L’innamorato parla alla luna, lo sciocco aspetta che la luna risponda.
Le parole non cuociono il riso.
Non insegnare all’usignolo a cantare, e non insegnare al leone a cacciare.
Se stai diritto in piedi non fai un’ombra storta.
E’ meglio fare una buona azione nella tua casa, che bruciare incenso nel tempio lontano.
Il pesce guizza veloce nel fiume, ma la pazienza lo raggiunge.
Un pollo nella padella vale più di due fagiani nella foresta.
Se vivi in una bella casa non essere orgoglioso, c’è un Dio anche per chi vive nella capanna.
Dei tuoi guai parla solo con te stesso, della tua felicità parla col mondo.
Fai attenzione alle parole troppo dolci, spesso il miele sulla bocca significa pugnali nel cuore.
Chi parla senza ascoltare è uno sciocco, solo chi sa ascoltare sa anche parlare.
Chi indossa sempre il suo abito di seta, non avrà vestiti per la festa.
Se non cominci a risparmiare quando il sacco di riso è pieno, non risparmierai quando il sacco sarà quasi vuoto.
Se tutti regalano uno yuan,il povero sarà ricco.
Non guardare il tuo vicino quando mangia pesce, guardalo mentre pesca.
Se ognuno porta il suo chicco di riso, la ciotola sarà presto piena .
Se l’uomo potesse prevedere il futuro, farebbe esattamente quello che fa adesso.
Quando la mente accetta la fretta, la verità scompare.
Dove va la testa vanno anche i piedi.
Chi non capisce quando ha abbastanza  è proprio povero.
Quando la fortuna entra in una casa il diavolo l’accompagna alla porta .
Un uomo che non sa apprezzare le cose piccole, non potrà realizzare cose grandi.
L’acqua e le parole sono facili da versare ma non si possono recuperare una volta versate.
L’uomo sogna mille sentieri nuovi,ma quando si sveglia percorre quello vecchio.
Non chiedere successo a chi non ha talento.
Il vero oro non ha paura del fuoco.
La sfortuna è come il prurito,se la gratti peggiora.
Se viaggi in barca preparati a bagnarti.
è difficile trovare un amico in un anno,ma è facile perderne uno in un ora.
Quando una tigre cade nella trappola,anche una rana la prende a calci.
Un pollice di tempo è un pollice di oro ma un pollice di oro non compra un pollice di tempo.
Senza vento l’acqua non diventa onda.
L’uomo vuole correre in cima alla montagna ma senza la donna non può fare un passo.
Le donne sono piatti d’argento ma se vi posi una mela brilla come oro.
Puoi allevare un lupo come un cane ma non farà mai la guardia.
L’uomo può rimanere saggio tutta la vita purchè non si innamori.
E’ facile evitare una lancia che si vede ma è difficile evitare una freccia nel buio.
Se sei sulla via giusta vai avanti se sei sulla via sbagliata torna indietro.
Vivere senza ridere è come salire su un albero a prendere pesci.
è meglio guardare dall’alto di una montagna che dalla cima di un pesco.
Se non riesci a prendere pesci non dare la colpa al fiume.
Meglio dividere il sakè con gli amici che bere acqua da soli.

You cannot copy content of this page