Opportunities

Pubblicato il 26 Giugno 2021 da Veronica Baker

I’ve got the brains you’ve got the looks
Let’s make lots of money
You’ve got the brawn I’ve got the brains
Let’s make lots of money

Pet Shop BoysOpportunities (Let’s make lots of money)


Opportunities
Si diventa una società per azioni per fare tantissimi soldi…

Un’azienda ha un buon prodotto.

Portarla avanti cercando di migliorare il prodotto stesso, la catena produttiva, ed investendo parte degli utili in tecnologia.
Questo dovrebbe essere lo scopo.

Per le aziende di media/grande dimensione non è più così da tempo.
Non posso non domandarmi come sia stato possibile arrivare al punto di sganciarsi così tanto dalla realtà produttiva in favore della speculazione facile.

Perdendo addirittura quel piacere di creare, costruire, far vivere un qualcosa che possa essere usato da tante persone perchè utile alla vita quotidiana.

Sono considerazioni non economiche, quanto psicologiche le mie.
La logica del rendersi una società per azioni è comprensibile solo quando si abbia la volontà di investire pesantemente in ricerca senza vincolarsi con banche od altri istituti di credito.

La risposta in realtà è ancora più semplice.
Si diventa una società per azioni per fare tantissimi soldi.

Ma è realmente completa una risposta come questa ?
Il denaro od il potere sono necessari per procurarsi cose fondamentali alla vita, compreso il renderla piacevole per sè ed i propri cari.

Ma per far questo occorrono davvero decine di milioni di dollari e più ?
Occorrono tanti più soldi di quanti ne offra un’attività ben remunerata ?

Io credo di no.
Eppure questa è la direzione presa da una mentalità diffusa che indica una precisa volontà di fare un profitto senza alcuna gloria e merito.
Senza neppure quella bonaria vanità che renda fieri di ciò che si sa realmente fare con le proprie capacità, il proprio talento, la propria abilità.

E’ davvero un peccato questo.
La ragione del depauperamento prima culturale e poi umano che sta accadendo.



44


You cannot copy content of this page