Nun nce scassat o cazz !

Pubblicato il 24 Ottobre 2020 da Veronica Baker

Je so’ pazzo je so’ pazzo
si se ‘ntosta ‘a nervatura
metto a tutti ‘nfaccia o muro

je so’ pazzo je so’ pazzo
e chi dice che Masaniello
poi negro non sia più bello ?

e non sono menomato
sono pure diplomato
e la faccia nera l’ho dipinta
per essere notato

Masaniello é crisciut
Masaniello é turnat
je so’ pazzo
je so’ pazzo
nun nce scassat o cazz !

Pino Daniele – Je so’ pazzo”


Nun nce scassat o cazz !

Come ampiamente previsto, a Napoli sono esplose le proteste (sacrosante) contro il lockdown (più coprifuoco) imposto dal governatore della regione Campania.

Nelle prossime settimane i disordini civili aumenteranno sempre di più.
E rivoluzioni che rovesceranno i governi locali l’anno prossimo sono sempre più probabili.



Rapidamente la voce si è sparsa per il mondo.
Nuove proteste – incuranti delle minacce di Daniel Andrews – sono iniziate nella sempre più martoriata Melbourne.



Queste sono le “previsioni” per il nostro futuro da parte del “Club”.



Notare che Bill Gates (& Leonardo di Caprio) sono fra i principali azionisti della ben nota società Beyond Meat (produttrice di carne artificiale vegetale).
Un caso ?
Sicuramente no.

Secondo una certa corrente di pensiero, a scuola chi si impegna e studia con profitto prendendo voti molti alti dovrebbe essere obbligato a “rinunciare” ad una parte della sua valutazione conquistata con merito.

Accettando un voto molto più basso di quello che meriterebbe, e cedendone una parte a chi non ha voglia di studiare.
In modo tale che chi non si impegna e scalda la sedia possa essere promosso senza avere fatto assolutamente nulla per meritarselo.

Gente come Schwab desidera sequestrare nel mondo intero sia tutti gli immobili di proprietà, sia tutti i fondi pensione privati.
Riconvertendoli in un reddito di base garantito “per tutti”.

Questa è la logica del mondo dei “sinistri”.
Da sempre premiano i nullafacenti, gli scansafatiche, i lavativi, i corrotti, gli imbucati.

Ed in generale chi semplicemente non ha proprio voglia di impegnarsi nel mondo del lavoro (molti di più di quello che si possa pensare) e preferisce starsene seduta a guardare la TV in poltrona mangiando cibo proveniente dal più vicino fast food.

Naturalmente per questi personaggi “sinistri” (in tutti i sensi) oggi è “cosa buona e giusta” sottrarre reddito inopinatamente a tutti coloro che si sono impegnati nel corso della propria vita più degli altri e che così sono riusciti a “fare un passo avanti nella vita“.
Dedicando anni (spesso con sacrifici di ogni genere) nell’apprendimento e soprattutto nel perfezionamento della professione da loro scelta.

Naturalmente nessuno di noi deve possedere più nulla, secondo la loro visione.
Troveranno un esercito di privati cittadini armati fino ai denti.

E guerra sarà.

Nun nce scassat o cazz !

Ed ancora una volta sono le persone di età più avanzata le più sagge.
La bisnonna Maureen – 83 anni portati magnificamente sotto ogni punto di vista – esprme in questo opinioni molto forti contro l’operato del governo del Regno Unito ed in particolare nei confronti del corrotto Boris Johnson.

Saremo proprio noi over40 a combattere per la (nostra) libertà.
Le imbelli giovani generazioni ormai sono perse per sempre.



nun nce scassat o cazz !


You cannot copy content of this page