Neurocontrollo significa morte cerebrale certa

Pubblicato il 11 Luglio 2021 da Veronica Baker

Pensi di salvarti perché non hai avuto ancora degli effetti collaterali ed oggi ti senti ancora bene ?

Veronica Baker


Neurocontrollo significa morte cerebrale certa

So benissimo che la gente non riesce ad accettarlo.
Ma lo ripeto ancora, è in atto un genocidio di massa, in particolare nei confronti della razza bianca europea ed americana.

Intendono spegnere ogni alito di vita, e per questo (e non da ora) si stanno accanendo sui bambini.
Non solo per eliminare sin dall’inizio la umanità innocente che sta in loro.

Ma anche per evitare che possano nascere anime pure, nuove, speciali, che un giorno possano sconfiggere il male assoluto che attanaglia in questo momento la nostra esistenza.

Questa non è la trama di un film di fantascienza !
This is not Hollywood !


Queste persone sono molto, molto, molto, molto malvagie e si organizzano molto bene per farci del male.
E naturalmente quando fanno qualcosa è perché hanno tutto molto ben progettato nei minimi termini.

Però noi stiamo diventando sempre più consapevoli delle loro intenzioni, ed il loro piano ha diversi livelli.

Il primo livello di tutto questo sono le “braccia magnetiche” e che stanno “vaccinando” molta gente senza che sia necessario.
Questo è il primo.

Nel secondo vediamo che c’è una tossicità, di cui ovviamente nessuno te ne ha parlato, e che sta uccidendo le persone.
Questo è il secondo livello.

Il terzo è il neurocontrollo.
Come ci siamo arrivati ?
Beh, cercando, basta ricordare le parole di Elon Musk.

E al quarto livello, non possiamo nemmeno immaginare cosa questa gente intenda veramente con questo neurocontrollo  probabilmente creare il caos nell’intero globo terrestre facendo in modo che gli esseri umani si uccidano l’uno con l’altro a comando, ricordo che il motto di questa gentaglia è “In orbo ab chaos”.

E con il contenuto dei cosiddetti “vaccini”, perché non è stato ancora detto tutto quello che è contenuto in questi “vaccini”.
Ogni giorno si scoprono cose diverse….

Se l’argomento del grafene contenuto nei cosiddetti “vaccini” ti fa già tremare, non puoi immaginare come ti sentirai quando cominceremo a raccontare cosa si vede di volta in volta al microscopio ottico.
E che non si nota solo in una singola fiala, ma in tante.

Ma la cosa importante è di tutte è questa, ed occorre che tutti lo comprendano al più presto.
Le elite, tramite le istituzioni politiche, mediche ed i mass-media stanno conducendo una guerra contro di noi in cui la distruzione del buon senso comune è il loro obiettivo principale.

Vogliono trascinarci ad accettare la loro follia con tutti i loro comportamenti senza senso.
Noi dobbiamo essere assolutamente fermi nelle nostre intenzioni (rifiutando completamente qualsiasi “consiglio” proveniente da loro).
Ed ovviamente non accettare nulla che non provenga dal comune buon senso.


Ricordate l’argomento della radiazione ultravioletta che si è vista nelle persone che hanno accettato di farsi inoculare il cosiddetto “vaccino”.

Neurocontrollo significa morte cerebrale certa
Per ricordare l’argomento della radiazione ultravioletta…

Bene, questo è già il terzo caso che è stato appurato.
Presumo che ce ne saranno a centinaia e centinaia nella stessa situazione).

Alcune persone presentano una fotoluminescenza nella zona di inoculazione, e lo si può notare quando sono sottoposte ad un filtro di radiazione ultravioletta con questo tipo di torce (a raggi UV).

Illuminando la zona si può vedere che hanno un materiale fotoluminescente all’interno.

In realtà, sappiamo ormai che anche l’ossido di grafene ha questa proprietà.

Quindi, i risultati dello spettro (e questo risultato è stato notato anche da ricercatori italiani) sono stati questi.

In particolare al picco della radiazione ultravioletta.

Neurocontrollo significa morte cerebrale certa
Ha un picco a 340 nm quando è sottoposto a fluorescenza ultravioletta. ..

La fiala è il colore blu, e dà un picco proprio a 340 nm, e 340 nm è il picco della radiazione ultravioletta, ok ?

Qui sono state confrontate diverse cose : il “siero”, il “siero” più grafite, la fiala (che è quella blu, con il contenuto del cosiddetto “vaccino” Pfizer BioNTech).

Ha un picco a 340 nm quando è sottoposto a fluorescenza ultravioletta.
Quindi, indicherebbe (per ora non possiamo considerarla una prova assoluta) che anche nella fiala c’è un contenuto fotoluminescente con le stesse caratteristiche dell’ossido di grafene.

Non è ancora una prova definitiva che li inchioda del tutto.
Ma tutto questo lo abbiamo verificato.

E si aggiunge a tutte le prove già possedute.Non esclude il grafene, è una prova che può non essere conclusiva, ma non è esclusiva.

La ricerca continua e per il momento non sono state trovate prove per confutare la teoria del grafene.
Stiamo ancora cercando.

Anche molti altri ricercatori indipendenti lo stanno facendo, ed abbiamo ancora il vantaggio che con un microscopio ottico si possono vedere i tessuti e le pieghe, si può vedere il disegno del grafene.

E soprattutto,  chiunque abbia un microscopio ottico può vedere tutto questo.
E si possono vedere anche piccole cose che si muovono lì, tirando i tessuti.
Si notano cose molto interessanti che sono vive, ed ovviamente anche quelle non dovrebbero esserci in un “vaccino”.

Notate che quelle cose che si muovono possono essere microrganismi od anche una possibile nanotecnologia.
Non sappiamo ancora cosa sia per davvero, ma stiamo cercando un modo per scoprirlo.

Ma al momento abbiamo abbastanza lavoro da fare con il grafene.

Dobbiamo prima essere sicuri su tutte le diverse controindicazioni del grafene (e ne sono già state trovate a centinaia !) e poi indagare in seguito su tutte quelle sostanze che non dovrebbero essere nemmeno nella fiala.

Un vaccino non deve contenere nulla di vivo od altre schifezze nel liquido (cristalli di grafene, ad esempio), come quelle che si possono vedere al microscopio ottico.

Quindi, fai lo stesso ovunque ci stai ascoltando.
Imitaci e pubblica i risultati dei tuoi test, anche in forma completamente anonima, come hanno fatto le persone con le loro “braccia magnetiche”.

Nessuno conosce il nome e il cognome di queste persone, ma nei loro video spediscono il loro messaggio e mostrano le loro braccia.

Quello che sto raccontando è ciò che sta accadendo intorno a noi.
In questo momento chi lavora per loro “sembra” al servizio della comunità.
Ma quando arriverà il momento (opportuno per la elite) saranno velocemente liquidat come tutti gli altri.
Ricordate come si comportarono i Nazisti dopo la disfatta della campagna di Russia che di fatto fece capire loro di avere perso la Seconda Guerra mondiale ?

Occorre mettersi in testa AL PIU’ PRESTO che vogliono eliminarci indiscriminatamente TUTTI (questa è una lotta per la sopravvivenza !)
Il nemico ha un obiettivo, qualunque esso sia, ed alcuni cadranno prima o poi.

Il nemico vuole il totale controllo della umanità.
Ed il neurocontrollo utilizzando questo tipo di materiale significa morte certa.
Prima neurodegenerazione cerebrale e poi la morte.

Pensi di salvarti perché non hai avuto ancora degli effetti collaterali ed oggi ti senti ancora bene ?
Prima o poi anche tu sarai collegato a quella A.I.
E la tua vita non avrà ormai alcun valore.

Se non ci aiutiamo l’un l’altro adesso in modo da poter fermare queste persone finché siamo forti, e se lasciamo passare troppo tempo…allora queste persone diventeranno sempre più forti e convinte.

Perché se vedono che non facciamo nulla e se ci vedono sempre più codardi, allora è come se ci arrendessimo a loro.



You cannot copy content of this page