Mors tua vita mea

Pubblicato il 31 Luglio 2019 da Veronica Baker

Speaking the truth in times of universal deceit is a revolutionary act.

George Orwell1984


Stiamo vivendo una crisi sistemica che non può avere alcuna soluzione :

Declino dell’industria manifatturiera a discapito dei servizi.
Crescita esponenziale del debito.

Pressione fiscale insostenibile.
Disoccupazione a livelli record.

Eccesso di normative governative che non solo castrano ogni possibilità di fare impresa ma che soprattutto hanno ormai distrutto il sano capitalismo trasformandolo in monopolio governativo.

Deflazione (ancora per poco) che sarà seguita (presto) da un’inflazione che avrà crescita esponenziale.
Collasso dell’€ ed a seguire di tutte le principali divise mondiali.

Situazioni che stanno accadendo simultaneamente e che derivano da un sistema ormai incontrollabile.

Mors tua vita mea

Mors tua vita mea
Una crisi sistemica che non può avere alcuna soluzione…

Quindi è assolutamente futile avere troppa paura del futuro.
Oppure pensare di trovare una soluzione cambiando un destino che per tutti (a partire in primis dagli USA) oramai è segnato.

Ma ci sono anche lati positivi in questa situazione apparentemente senza speranza.

Chi ha ben compreso questa situazione (in fieri da almeno quindici anni) ed ha ben presente i facili concetti appena espressi avrà la possibilità di creare un piccolo gruppo ristretto (formato possibilmente da persone valide e fidate) di crescita personale.

In poche parole per limitare l’impatto violento dell’ultima gamba della crisi tutti dovrebbero recuperare il vero significato di condivisione.
Che non è però quello che ossessivamente ci ripetono tutti gli ipocriti mass-media.

Infatti la direzione che stiamo prendendo globalmente è (guardacaso) quella opposta.
“Mors tua vita mea”.

In poche parole, l’ incapacità oramai cronica delle persone a relazionarsi fra loro.



44


You cannot copy content of this page