Mondi lontanissimi, alieni ed UFO : dietro il mantello della segretezza (pagina aggiornata)

Pubblicato il 11 Maggio 2022 da Veronica Baker

Una cosa è certa.
I testimoni dell’evento ebbero la loro vita cambiata per sempre.

Infatti, grazie all’esperienza con gli amici alieni, hanno avuto la possibilità di virare verso una profonda spiritualità che da quel momento si è manifestata con autenticità in ogni loro gesto e pensiero.

Veronica Baker


Mondi lontanissimi, alieni ed UFO : dietro il mantello della segretezza


Schiavi degli Invisibili, un romanzo di Eric Frank Russell, in cui presenta l’inquietante ipotesi che la Terra sia dominata dai Vitoni: esseri di energia che si nutrono della nostra energia mentale.

Solo fervida fantasia dello scrittore, oppure forse c’è qualcosa di più ?




I libri di Salvador Frexeido

Salvador Freixedo è stato un sacerdote cattolico spagnolo, ex membro della Compagnia di Gesù.

Nato in una famiglia profondamente religiosa (il fratello era anche lui gesuita e la sorella suora), all’età di cinque anni la sua famiglia si trasferisce a Ourense, ed è qui che inizia i suoi primi studi, frequentando l’asilo presso le suore di San Vicente Paúl e il liceo presso l’Instituto Otero Pedrayo.

All’età di 16 anni è entrato nell’Ordine dei Gesuiti ed è stato ordinato sacerdote nel 1953.

A partire dagli anni Cinquanta, la sua posizione critica nei confronti delle posizioni della Chiesa cattolica e la pubblicazione di diversi libri lo portarono all’incarcerazione e all’espulsione da Paesi come Cuba e Venezuela, nonché all’esclusione dall’Ordine dei Gesuiti nel 1969.

Dagli anni Settanta si è dedicato alla ricerca nel campo della parapsicologia e dell’ufologia, in particolare al fenomeno U.F.O. in rapporto con il fenomeno religioso e la storia umana.







Il rapporto di Anthony Bragaglia

Il ricercatore Anthony Bragalia ha ottenuto più di 150 pagine dalla Defense Intelligence Agency degli Stati Uniti dopo che l’agenzia ha risposto – dopo tre anni – ad una richiesta al FOIA.

Sebbene i dettagli dei rapporti siano stati in gran parte oscurati, è possibile dedurre che queste tecnologie rappresentino “un salto quantico al di là delle proprietà di tutti i materiali esistenti conosciuti dall’uomo”, ha scritto Bragalia.

Tra le pagine c’è la ripetuta menzione di “rapporti di tecnologia avanzata” relativi al Nitinol, un materiale con proprietà simili al cosiddetto “metallo della memoria” trovato vicino a Roswell (New Mexico) nel 1947.

Alcune pagine all’interno della risposta del FOIA indicano inoltre che il Pentagono ha valutato la possibilità di integrare il Nitinol nel corpo umano.



Ufo in Messico

Intervista ad Alfredo Carrillo. Un documento interessante, pur se datato.



Ufo in Romania

Sembra che le forze armate rumene abbiano attaccato un oggetto luminoso non identificato nei cieli del Mar Nero il 2 Settembre del 2021…ovviamente con risultati nulli per manifesta inferiorità : zero impact.



Ufo di Gerusalemme

L’ufo di Gerusalemme filmato da 4 diverse angolazioni in data 28.01.2011





Un vecchio filmato tornato di attualità.



Il labirinto dell’anima e l’albero della vita

I segreti della vita dopo la morte secondo le varie culture e simboli.



Majestic-12

Manuale d’uso per i cosiddetti appartenenti all’organizzazione Majestic-12.
Un documento datato, ma sempre molto interessante.



Documentario su Majestic-12, nome in codice di un’organizzazione segreta statunitense costituitasi nel 1947 per ordine del presidente Harry Truman, che si compone di scienziati, militari e dirigenti governativi di massimo livello in base alle quali i governi tengono nascoste vitali informazioni riguardanti contatti di extraterrestri con umani.



I dischi volanti al tempo di Hitler

Una guida ai dischi volanti tedeschi della seconda guerra mondiale.



Discerning Alien DisInformation

Un testo fondamentale scritto da Tom Montalk.



Testimonianze varie sulle vite extraterrestri



Dietro il mantello della segretezza si rivela un potere alieno ben celato.



Gli Ufo-Files di Mussolini

Inchiesta datata, ma molto completa.



Mondi lontanissimi


You cannot copy content of this page