Moderatori fomentatori

Pubblicato il 11 Gennaio 2020 da Veronica Baker

Ho imparato presto nella vita a non giudicare gli altri.
Noi emarginati siamo molto felici e contenti di lasciare quel lavoro ai nostri superiori sociali.

Ethel Waters


19 Dicembre, 2020


Ognuno tira l’acqua al suo mulino, e nessuno ormai sa più dove la solidarietà stia di casa.
Vale in tutti gli ambiti : nei forum di volontariato, nei forum di scrittura, di informatica, e di chissà che altro.

Alla fine ci sono sempre quelli del “gruppo dirigente” che dettano legge e ci sono i paria, gli esclusi che si rodono il fegato.
Ma che senso ha sorbirsi il mobbing anche in degli stupidi forum ?

P.


Moderatori fomentatori
I moderatori non sono certo scelti in quanto persone adatte a “moderare” le discussioni….

I moderatori non sono certo scelti in quanto persone adatte a “moderare” le discussioni.
Anzi, molte volte loro stessi le fomentano con la loro arroganza.

Sono stati “investiti” di questo ruolo per il solo ed unico motivo di avere molte ore libere da passare davanti ad un pc od uno smartphone.
Non certo per il loro equilibrio e capacità di mettere d’accordo le persone.

Alla fine, come dici tu, in un forum si ritrovano sempre le stesse persone e si forma un gruppo molto chiuso che non accetta gli estranei, specialmente se non la pensano come loro.
Tanto meno se gli ultimi arrivati hanno il coraggio di esprimere opinioni, che, anche se non offendono nessuno, sono semplicemente diverse dalle loro.

A loro non interessano nuovi argomenti da approfondire, ma solo cazzeggiare davanti al pc con dei botta e risposta in discussioni spesso senza senso.

Ai proprietari non importa se il loro forum è insulso, ma solo se le persone cliccano molte volte, perchè questo li fa guadagnare.

Moderatori fomentatori

E quindi più stupidate e più giochini ci sono, più soldi fa.

Senza contare che è molto facile offendere chi non può reagire di persona, e quindi fenomeni di prepotenze e maldicenze sono all’ordine del giorno.
Ovviamente non vale la pena perderci tempo.

Pare che internet tiri veramente fuori il peggio di certe persone.
Fa passare il tempo, pare di avere il mondo a portata di un click.
E pensi che quando ti stufi lo puoi sempre spegnere.

Per quello continui a rimanerci.

Veronica



BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page