Miocarditi in aumento esponenziale soprattutto fra i giovani (a causa dei “vaccini” !)

Pubblicato il 10 Settembre 2021 da Veronica Baker

Non è vero che il ricercatore insegue la verità, è la verità che insegue il ricercatore.

Robert Musil


Miocarditi in aumento esponenziale soprattutto fra i giovani

Purtroppo i casi di miocardite in coloro che si sono “vaccinati” stanno salendo alle stelle.
La ragione ?
Effetti collaterali dei cosiddetti “vaccini” sicuri.

Alcuni esempi, fra le migliaia che si potrebbero portare dai diversi paesi, continenti e lingue :

Inglese :

CDC investigates dozens of reports of heart inflammation in teenagers and young adults that occur four days after their second dose of Moderna or Pfizer “vaccines”

Pedro Obiang : 29-Year-Old Professional Footballer Suffers Myocarditis After COVID-19 “Vaccines”, Possible End of Career

Portoghese :

Quatro casos de miocardite em adolescentes notificados após a “vacinação”

Spagnolo :

Detectan problemas cardíacos en jóvenes tras recibir la “vacuna”

Un joven de 17 años, ingresado en el General de Alicante con posible miocarditis tras recibir la segunda dosis de la “vacuna”

E l’elenco potrebbe continuare per decine e decine di pagine…



Miocarditi in aumento esponenziale
L’unica cosa che avevo fatto 10 giorni prima era il “vaccino”…

“Durante il mese in cui sono stata in ospedale, hanno fatto tutti i tipi di test per scoprire perché mi fosse successo questo.
Mi hanno diagnosticato una miocardite idiopatica.

Poi ho lasciato l’ospedale senza nessun documento che spiegasse la ragione del perché.

Test autoimmuni, test per escludere insetti che avrebbero potuto pungermi.
Test per virus, malattie sessualmente trasmissibili, patologie che avrei potuto avere fin da bambina e che erano rimaste in incubazione:
Ma tutti i risultati sono stati negativi.

L’unica cosa che avevo fatto 10 giorni prima era il “vaccino”.

Ai medici e ai professionisti della salute : come fate a perdere così tempo e sprecare le risorse pubbliche !
Avete vaccinato questa ragazza di 17 anni solo 10 giorni fa, e lei ha già un’infiammazione del muscolo cardiaco !
Una miocardite !

La miocardite, conosciuta anche come cardiomiopatia infiammatoria, è un’infiammazione del muscolo cardiaco.

I sintomi possono includere mancanza di respiro, dolore al petto, diminuzione della capacità di fare esercizio fisico e un battito cardiaco irregolare.
La durata dei problemi può variare da ore a mesi.
Le complicazioni possono includere insufficienza cardiaca dovuta a cardiomiopatia dilatativa od arresto cardiaco.

La miocardite è più spesso dovuta a un’infezione virale.
Altre cause includono infezioni batteriche – e qui può essere di aiuto lo studio del Dr. Young appena pubblicato ! -, alcuni farmaci – come i “vaccini !”, tossine e disturbi autoimmuni – come ad esempio il parassita Trypanosoma cruzi trovato nelle fiale Pfizer di cui diverse varianti sono letali ed è una delle tante cause di sindrome da immunodeficienza acquisita ?

Una diagnosi può essere supportata da un elettrocardiogramma (ECG), aumento della troponina, risonanza magnetica del cuore e occasionalmente una biopsia del cuore).

E chissà come reagirà nel tempo.
Perché devo anche dirvi che il rischio di sopravvivenza, o meglio, la probabilità di sopravvivenza che ha una persona con diagnosi di miocardite, a seconda della gravità, è bassa nei prossimi 5 anni.
Appena il 35%.

Avete testato questa ragazza per vedere se era stata punta da una zanzara, da insetti, se avevo contratto malattie sessualmente trasmissibili, tutti i tipi di “virus”.
Ma avete dimenticato il punto principale : che la avete “vaccinata” 10 giorni fa.

“Mi hanno detto che potrebbe essere stato il “vaccino”, ma non possono essere sicuri al 100%”.

Ah, che “potrebbe” essere…
Certo, come no.

“Giudicate voi stessi la storia.
L’ho già spiegata”.

Il problema non è che la giudichiamo noi.
Il problema è che cerchiamo di diffondere la notizia.
Ma la maggior parte della gente non conosce davvero nulla sull’argomento.

Mentre questa ragazza lo dice con la portata informativa che possono avere i media alternativi, allo stesso tempo, loro (quelli che stanno in cima, i criminali) continuano ad affermare di non fidarsi di ciò che appare sulle reti sociali.
Quello che appare su internet.

Tuttavia, si faranno ancora vivi molto presto.
Vedrete, presto, un paio di notizie.

Sono d’accordo in tutte le parti del mondo nell’affermare che una massiccia tempesta solare potrebbe lasciare l’umanità senza accesso a internet per mesi.
Tutti sempre con le stesse parole.



Siamo ormai abituati a questo, vero ?
Questo è ll globalismo.
E’ qui ed ovunque per rimanere.

E il problema è che tu, purtroppo, ragazza – perché non sappiamo il tuo nome – sei corsa, nella tua ingenuità, a prendere direttamente quella cosa che chiamano “vaccino”.

Forse ora te ne pentirai.
Hai fatto bene, e ti ringraziamo molto per aver caricato il video su TikTok.

Non sappiamo quanto durerà caricato in questa piattaforma.
Ma sarà utile per altre persone intorno a te per prendere coscienza e, soprattutto, per i genitori che forse ci stanno ascoltando.
Fategli sapere dell’enorme rischio che questo comporta.

Perché non ha alcun beneficio.
Perché una sostanza tossica non ha alcun beneficio.

E voi direte :

“Ma perché dite tossica ?
Tu lo chiami velenoso solo perché sei un “anti-vaxxer” e basta”.

Lo chiamo così perché c’è una sostanza tossica che è il componente principale del vaccino.
È l’ossido di grafene.

Perché non c’è nulla che porti il corpo a sviluppare una qualsiasi tipo di immunità ad un agente patogeno inesistente.
Perché l’inganno è così grande che questa tossina è stata introdotta proprio per minare le persone come quella ragazza.

Finché non capirete la malvagità di coloro che gestiscono davvero le istituzioni dai livelli più alti, non capirete davvero cosa sta succedendo.



You cannot copy content of this page