Macelli pubblici

Pubblicato il 14 Settembre 2021 da Veronica Baker

Per soffocare in anticipo ogni rivolta, non bisogna essere violenti.
I metodi del genere di Hitler sono superati.
Basta creare un condizionamento collettivo così potente che l’idea stessa di rivolta non verrà nemmeno più alla mente degli uomini.

L’ideale sarebbe quello di formattare gli individui fin dalla nascita limitando le loro abilità biologiche innate.
In secondo luogo, si continuerebbe il condizionamento riducendo drasticamente l’istruzione, per riportarla ad una forma di inserimento professionale.

Un individuo ignorante ha solo un orizzonte di pensiero limitato e più il suo pensiero è limitato a preoccupazioni mediocri, meno può rivoltarsi.

Bisogna fare in modo che l’accesso al sapere diventi sempre più difficile e elitario.
Il divario tra il popolo e la scienza, che l’informazione destinata al grande pubblico sia anestetizzata da qualsiasi contenuto sovversivo.

Niente filosofia.
Anche in questo caso bisogna usare la persuasione e non la violenza diretta : si diffonderanno massicciamente, attraverso la televisione, divertimenti che adulano sempre l’emotività o l’istintivo.
Affronteremo gli spiriti con ciò che è futile e giocoso.

E’ buono, in chiacchiere e musica incessante, impedire allo spirito di pensare.
Metteremo la sessualità al primo posto degli interessi umani.
Come tranquillante sociale, non c’è niente di meglio.

In generale si farà in modo di bandire la serietà dell’esistenza, di ridicolizzare tutto ciò che ha un valore elevato, di mantenere una costante apologia della leggerezza ; in modo che l’euforia della pubblicità diventi lo standard della felicità umana.

Ed il modello della libertà.

Il condizionamento produrrà così da sé tale integrazione, che l’unica paura, che dovrà essere mantenuta, sarà quella di essere esclusi dal sistema e quindi di non poter più accedere alle condizioni necessarie alla felicità.

L’ uomo di massa, così prodotto, deve essere trattato come quello che è : un vitello, e deve essere monitorato come deve essere un gregge.

Tutto ciò che permette di far addormentare la sua lucidità è un bene sociale, il che metterebbe a repentaglio il suo risveglio deve essere ridicolizzato, soffocato.

Ogni dottrina che mette in discussione il sistema deve prima essere designata come sovversiva e terrorista e coloro che la sostengono dovranno poi essere trattati come tali.

Günther AndersL’uomo è antiquato, 1956″



Macelli pubblici

Macelli pubblici
Ma ancora date ascolto a questo personaggio pagato dallo stato fior di milioni di Euro ?

Ma ancora date ascolto a questo personaggio indegno pagato dallo stato fior di milioni di Euro per distogliere la gente dal problema reale ?
Non esiste e non è mai esistita nessuna variante di un inesistente virus, l’unico fatto concreto è questo :

COVID = sindrome da radiazione acuta

E la prossima “terribile” variabile Delta, o Mu, o Lambda o Paperino è data dalla accensione delle antenne 5G e dalle diverse frequenze che i grandi manovratori possono utilizzare a seconda dei loro scopi.

Già un mese fa avevo scritto questo post :

10 post per conoscere la Quinta Onda o variabile Delta

Per cui, piantatela perdere tempo a seguire questi buffoni, resettate da zero le vostre convinzioni, provate a ragionare con la vostra testa.

Tutto quello che stiamo vivendo non è altro che un’invenzione globalista.

Macelli pubblici
“Macelli pubblici” in Toscana ed in Emilia, “Palazzo delle scintille” a Milano…credete che i nomi siano stati scelti a caso ? Che coincidenza, eh…

Tutta la cosiddetta “plandemia” non è altro che un attacco alla popolazione mondiale tramite tecnologie militari : onde elettromagnetiche, grafene ed RNA sintetico per “brevettare” il genoma umano.

L’obiettivo della tecnologia 5G – che non ha mai smesso di essere implementata nemmeno per un giorno durante i cosiddetti “lockdown” – non è altro che far ammalare ed uccidere la gente con la scusa di un agente virale la cui esistenza non è stata mai provata (e non lo sarà mai) da nessun paese al mondo.

E continuate a tenere presente sempre questo.
I contatori Geiger rivelano che siamo giornalmente irradiati da impulsi elettromagnetici ionizzanti.

Per comprendere l’intera questione, consiglio di leggere in sequenza questi 10 post che (purtroppo) spiegano esattamente il mondo (distopico) intorno a noi :

1.Sindrome da radiazione acuta
2.Radiazioni ionizzanti emesse dalle antenne 5G
3.Radiazioni ionizzanti nell’ambiente intorno a noi
4.Mappa antenne 5G e COVID sovrapposte (provare per credere !)
5.Uno tsunami cerebrale in arrivo
6.Grafene in acqua piovana : accertata la presenza
7.Grafene ed onde elettromagnetiche
8.Grafene e legame con i campi elettromagnetici
9.Grafene e frequenze nascoste dello spettro elettromagnetico
10.5G versione moderna dei forni crematori di Auschwitz

Poi, per chi lo desidera, può andare avanti ed approfondire la questione con tutto ciò che nel frattempo è stato aggiunto scientificamente nell’ultimo mese, che è tanta roba davvero.

Ah, a proposito…
Pare che in Veneto abbiano qualche problema…a rimpiazzare chi non ha accettato di farsi “avvelenare”…

E che il 70% dei medici abbia detto…no !
Chissà come mai…



BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page