L’inizio della guerra mondiale valutaria

Pubblicato il 4 Agosto 2011 da Veronica Baker

Sparagli Piero, sparagli ora
e dopo un colpo sparagli ancora
fino a che tu non lo vedrai esangue
cadere in terra a coprire il suo sangue

E se gli sparo in fronte o nel cuore
soltanto il tempo avrà per morire
ma il tempo a me resterà per vedere
vedere gli occhi di un uomo che muore

E mentre gli usi questa premura
quello si volta, ti vede e ha paura
ed imbraccia l’artiglieria
non ti ricambia la cortesia

Cadesti in terra senza un lamento
e ti accorgesti in un solo momento
che il tempo non ti sarebbe bastato
a chiedere perdono per ogni peccato

Stanotte alle ore 2.00 è intervenuta pesantemente anche la Boj – dopo l’intervento di ieri della SNB – per evitare la caduta libera della propria divisa comprando simultaneamente sia € che $ sul mercato , in questo momento lo Yen guadagna circa il 3% su entrambe .

Ecco un riassunto delle dichiarazioni officiali :

  • Japan Intervened in Yen, Nikkei Says
  • Japan Intervened to Sell Yen, Finance Minister Noda Says
  • Yen Falls as Much as 1.8% to 78.43 Per Dollar After Intervention
  • Japan’s Intervention Was Unilateral, Finance Minister Noda Says
  • MOF sold under Y500 billion in intervention: 2 dealers
  • Noda Says He Hopes Bank of Japan Will Take Appropriate Actions

Solo una cosa è certa : questa azione da kamikaze è destinata ancora una volta al fallimento .

Una guerra mondiale che causerà molte perdite  e che alla fine lascerà dietro di sè miseria e distruzione .

You cannot copy content of this page