Le solite barzellette (che ormai non fanno più ridere)

Pubblicato il 3 Agosto 2011 da Veronica Baker

Abbiamo i fondamentali economici, le nostre banche sono liquide, hanno superato gli stress test, nel mese di luglio si è registrato meno ore di cassa integrazione, non è venuta meno la voglia di fare impresa.La crisi va fronteggiata con coerenza e fermezza, senza seguire i nervosismi dei mercati.

Come spesso succede nelle crisi di fiducia, i mercati non hanno valutato la nostra solidità, non hanno considerato la solidità del nostro sistema bancario, le condizioni patrimoniali delle famiglia.

I ribassi dei corsi azionari delle nostre banche che si stano verificando sono assolutamente eccessivi” dal momento che “per i maggiori istituti, i valori di mercato assolutamente inferiori ai valori di bilancio”

Ok, domani si collassa definitivamente…

You cannot copy content of this page