Le pagine della vergogna (293)

La gran massa dei tedeschi ignorò sempre i particolari più atroci di quanto avvenne più tardi nei Lager.
Lo sterminio metodico e industrializzato sulla scala dei milioni, le camere a gas tossico, i forni crematori, l’abietto sfruttamento dei cadaveri, tutto questo non si doveva sapere, ed in effetti pochi lo seppero, fino alla fine della guerra.

Per mantenere il segreto, fra le altre precauzioni, nel linguaggio ufficiale si usavano soltanto cauti e cinici eufemismi.
Non si scriveva “sterminio” ma “soluzione definitiva”, non “deportazione” ma “trasferimento”, non “uccisione col gas” ma “trattamento speciale”, e così via.

Primo Levi


Le pagine della vergogna


Bollettino di guerra


AVERSA. Anna muore a soli 47 anni. Lascia il marito e tre figli


TRAGEDIA nella valle. Trovato morto sul pianerottolo di casa


FQ7prkEXMAEifTOFQ7px 3XEAEkJPN


FQ7roedXMAAeCvK


FQ75vzuXwAAkBcE


FQ7qP63XoAUMCcU


1 1


Pescara. Docente Universitario si spegne dopo un malore.


FQ KNwDXsAElYIy


FQ XTRQWYAEKHrP


9 3


MUORE PER UN MALORE IMPROVVISO NINO PAOLILLI, GIORNALISTA E SCRITTORE


FRAbT5eXIAEv7LE


Bergamo, malore fatale per un camionista di 39 anni


Alpignano. Improvviso malore, deceduto a 47 anni.


Arresto cardiaco, 18enne in prognosi riservata


Ancona. Deceduta improvvisamente 51enne operatrice turistica.


Pietrelcina. 55enne si accascia all’improvviso a terra. Inutili i soccorsi.


Roma. Deceduto improvvisamente 54enne dopo un malore.


Rapallo. Invalido 60enne trovato in casa privo di vita.


Eboli. Tragedia nel parco Pesce: muore a 55 anni nel suo primo giorno di lavoro


Stefano Tacconi in prognos riservata : falciato dal cosiddetto “inspiegabile” malore improvviso…


FRCwg3XWUAAG16D


Ben 40 morti improvvise in cinque giorni, chiesta sospensione vaccini antiCovid


Improvviso infarto sul Tir, deceduto camionista 39enne originario dell’est europeo.


Lui lo avevo già segnalato ieri, ma purtroppo è utile verificare una volta quanti siano le vittime della ignoranza e della non conosecnza.
Il karma purtroppo a questo giro non perdona.


FQ96cETWYAAgLhD


Le pagine della vergogna


You cannot copy content of this page