Le pagine della vergogna (258)

La gran massa dei tedeschi ignorò sempre i particolari più atroci di quanto avvenne più tardi nei Lager.
Lo sterminio metodico e industrializzato sulla scala dei milioni, le camere a gas tossico, i forni crematori, l’abietto sfruttamento dei cadaveri, tutto questo non si doveva sapere, ed in effetti pochi lo seppero, fino alla fine della guerra.

Per mantenere il segreto, fra le altre precauzioni, nel linguaggio ufficiale si usavano soltanto cauti e cinici eufemismi.
Non si scriveva “sterminio” ma “soluzione definitiva”, non “deportazione” ma “trasferimento”, non “uccisione col gas” ma “trattamento speciale”, e così via.

Primo Levi


Le pagine della vergogna


Bollettino di guerra


FOYi jEXsAMEGZ4


Savignano: morto l’avvocato Federico Sancisi


Tragedia ad Afragola, 34enne stroncato da un infarto in strada: lascia la moglie e 2 bimbi


1


FOdiT HXoAc1kqF


FOdiKdKXIAIhLSA


FOdvsNlWQBgheJA


Vicenza. Malore durante un giro in bici, deceduto ingegnere 48enne.


FOeRYsuXoAYhCso


FN9kVcBXwAAQNkI


DRAMMA. Shock in paese. Trovato corpo in decomposizione


Solite falsità dall’Ucraina da parte del mainstream.



34


Un video che tutti dovrebbero almeno per una volta guardare.



Semplificando, questa è la visione del mondo da parte dei po-pollo…


36


Quando credi alla propaganda, puoi bere tutto, ma proprio tutto…


45


photo 2022 03 22 08 00 24


E questi poi sono gli inevitabili “rigurgiti”.


index


Il problema ovviamente non è la tecnologia, ma la dipendenza da quest’ultima, come fosse una droga.



Come noto, Pavel Durov è membro fondatore ed attuale amministratore delegato di Telegram.

Oltre a 3 passaporti (Russia, Francia, St. Kitts & Nevis, quest’ultimo evidentemente ottenuto tramite un programma di cittadinanza per investimento), ha fondato due società molto importanti : Vkontact (l’omologo di FB in Russia) e Telegram.

Ma soprattutto ha un enorme scheletro nell’armadio : nel 2017 ha partecipato al WEF di Klaus Schwab.
Un particolare che non cita nella sua biografia…


Screenshot 2022 03 22 at 16 00 10 Pavel Durov


Le pagine della vergogna


You cannot copy content of this page