Le pagine della vergogna (238)

La gran massa dei tedeschi ignorò sempre i particolari più atroci di quanto avvenne più tardi nei Lager.
Lo sterminio metodico e industrializzato sulla scala dei milioni, le camere a gas tossico, i forni crematori, l’abietto sfruttamento dei cadaveri, tutto questo non si doveva sapere, ed in effetti pochi lo seppero, fino alla fine della guerra.

Per mantenere il segreto, fra le altre precauzioni, nel linguaggio ufficiale si usavano soltanto cauti e cinici eufemismi.
Non si scriveva “sterminio” ma “soluzione definitiva”, non “deportazione” ma “trasferimento”, non “uccisione col gas” ma “trattamento speciale”, e così via.

Primo Levi


Le pagine della vergogna


Bollettino di guerra.


Certaldo. Deceduto dopo un malore sul posto di lavoro


Savigliano. Deceduto dopo un malore giornalista di 42 anni.


FNBa X0AQdKbR


Fregona, malore improvviso: muore a 67 anni Giovanni “Nino” Falsarella, papà dell’assessore alla cultura Andrea


Roma, accusa un malore alla fermata del bus, si accascia e muore


FNBawsjXMAADm24


FNBapJaX0AQjIcD


FNBW tZXoAEmH2D



FNBXF 7XsAE9BNF


FNBaTR6WQAAh1og


Parata di “stelle”. Al WEF, ovviamente.


photo 2022 03 03 15 45 54


photo 2022 03 03 16 07 29


photo 2022 03 03 15 48 26


photo 2022 03 03 16 07 31


photo 2022 03 03 16 07 30


photo 2022 03 03 16 07 31 2


photo 2022 03 04 06 26 35


L’ignoranza delle giovani generazioni negli USA è qualche cosa di incredibile. Guardate le risposta alle “semplici” domande poste dall’anonimo intervistatore…



…ma in Italia da anni siamo pure peggio….



Il WEF di Schwab ha appena tolto dal suo sito internet tutta la documentazione riguardo Cyber Polygon.
Cosa starà tramando nell’ombra ? Occhio alla data del 13 marzo 2022.
Intanto in Ucraina “hacker russi” hanno messo fuori uso tutti i siti governativi.



photo 2022 03 03 11 50 46


Nel frattempo, il WEF sta lanciando pure una nuova moda.


photo 2022 03 03 08 29 29


BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page