Le pagine della vergogna (194)

Pubblicato il 31 Gennaio 2022 da Veronica Baker

La gran massa dei tedeschi ignorò sempre i particolari più atroci di quanto avvenne più tardi nei Lager.
Lo sterminio metodico e industrializzato sulla scala dei milioni, le camere a gas tossico, i forni crematori, l’abietto sfruttamento dei cadaveri, tutto questo non si doveva sapere, ed in effetti pochi lo seppero, fino alla fine della guerra.

Per mantenere il segreto, fra le altre precauzioni, nel linguaggio ufficiale si usavano soltanto cauti e cinici eufemismi.
Non si scriveva “sterminio” ma “soluzione definitiva”, non “deportazione” ma “trasferimento”, non “uccisione col gas” ma “trattamento speciale”, e così via.

Primo Levi


Le pagine della vergogna


Italia. Hub di Saluzzo. Guardate la “normalità” con cui viene gestito il disgraziato che dopo la inoculazione è deceduto. Mette letteralmente i brividi.



Ci sono persone agiscono in maniera così oscena perchè hanno semplicemente venduto la loro anima al diavolo. Eccone uno : Burioni.



Oggi l’Italia è questa…






…ma anche questa : madre 81enne cerca di uccidere la figlia 47enne perchè “no-vax”.
Purtroppo spesso i cosiddetti “vaccinati” stanno “impazzendo”, e le reazioni provocate possono essere assolutamente inaspettate, spesso violente.

Mentre il mainstream continua a definire i no-vax persone “pericolose”.
Terrorismo mediatico che alimenta odio.



Una testimonianza anonima. Ma queste purtroppo sono le dichiarazioni di certi “medici”.




L’India ha annunciato piani per lanciare una propria valuta digitale e nel contempo tassare le cryptovalute.
Le entrate derivanti dal trasferimento di qualsiasi “bene digitale virtuale” saranno infatti tassate al 30%.

Naturalmente i governi sono molto contenti di una moneta esclusivamente virtuale : sanno che possono prelevare come un bancomat infinito i loro sudditi e mantenendo tassi negativi in poco tempo svuoteranno in poco tempo il conto dei malcapitati.

Un fenomeno già spiegato più volte.


Edoardo Dini ci spiega come molti avvocati non siano nemmeno al corrente della procedura legale corretta e mandino i malcapitati di turno in un binario morto.







Le pagine della vergogna


You cannot copy content of this page