Le pagine della vergogna (172)

La gran massa dei tedeschi ignorò sempre i particolari più atroci di quanto avvenne più tardi nei Lager.
Lo sterminio metodico e industrializzato sulla scala dei milioni, le camere a gas tossico, i forni crematori, l’abietto sfruttamento dei cadaveri, tutto questo non si doveva sapere, ed in effetti pochi lo seppero, fino alla fine della guerra.

Per mantenere il segreto, fra le altre precauzioni, nel linguaggio ufficiale si usavano soltanto cauti e cinici eufemismi.
Non si scriveva “sterminio” ma “soluzione definitiva”, non “deportazione” ma “trasferimento”, non “uccisione col gas” ma “trattamento speciale”, e così via.

Primo Levi


Le pagine della vergogna


Le parole della ragazza che ha telefonato forse non sono delle più urbane ; ma la sfacciataggine del governo italiano è senza limiti.



Calabria. Questo personaggio temo che dovrà rispondere delle sue malefatte.



Altro video che spiega perfettamente il perchè delle numerose trombosi.



Sardegna. Altra idiozia, perde il bambino perchè il pronto soccorso non la visita causa mancanza tampone molecolare.



Soliti dati falsati dei ricoveri negli ospedali, ma non è più una novità.


photo 2022 01 20 07 00 23


Spagna. Solita storia.


photo 2022 01 20 07 34 21


Suora “no-vax” espone il suo punto di vista.



Italia. Ma ve ne accorgete ora ?


photo 2022 01 20 12 56 11


Italia. Chiedono il sangue ai no-vax, e poi dopo non gli permettono di entrare nella sala ristoro. Ennesima provocazione.


FJU0kqXXEAUFG1z


Sport. Continuano i decessi fra i calciatori professionisti.
Inghilterra. Il portiere del Wembley FC Raheem Belgrave annega nel fiume mentre era in vacanza.
Argentina. Muore mercoledì 19 gennaio per malore improvviso in allenamento il calciatore 22enne Patricio Guaita.


clipping NzmEg0 d972


photo 2022 01 20 18 24 47


Deliri di una paranoica complottista ?


photo 2022 01 20 16 53 28


Austria. Il Parlamento approva l’avvelenamento obbligatorio. La risposta degli austriaci sarà adeguata.


photo 2022 01 20 16 15 19


Le pagine della vergogna


You cannot copy content of this page