Le pagine della vergogna (153)

La gran massa dei tedeschi ignorò sempre i particolari più atroci di quanto avvenne più tardi nei Lager.
Lo sterminio metodico e industrializzato sulla scala dei milioni, le camere a gas tossico, i forni crematori, l’abietto sfruttamento dei cadaveri, tutto questo non si doveva sapere, ed in effetti pochi lo seppero, fino alla fine della guerra.

Per mantenere il segreto, fra le altre precauzioni, nel linguaggio ufficiale si usavano soltanto cauti e cinici eufemismi.
Non si scriveva “sterminio” ma “soluzione definitiva”, non “deportazione” ma “trasferimento”, non “uccisione col gas” ma “trattamento speciale”, e così via.

Primo Levi


Le pagine della vergogna


Pare che nel 2021 la CNN abbia perso il 90% degli ascolti. Chissà come mai…


photo 2022 01 13 00 01 59


Canada. Il Quebec stabilisce una nuova “tassa sulla salute” per i “no-vax”.
Dal momento che non possono forzare l’avvelenamento, i tentativi di coercizione da parte dei politici aumentano sempre di più.



Altri calciatori hanno malori improvvisi in campo, infarto per Aaron Astudillo. Esclusa correlazione.


photo 2022 01 12 21 31 46


Un militare che parla di bambini da inoculare…tutto questo è possibile nella ex democratica Australia.



…in Corea del Nord…


piastrellati koreani del nord 2


…ed in Italia.


piastrellato 1


I giornali inglesi tentano di cambiare il discorso. Trucco vecchio.


photo 2022 01 13 00 38 51


Italia. E’ due anni che lo dico. Finalmente…



Australia. Queensland. Arrestata per non portare la mascherina.



Uk. Boris Johnson vorrebbe “scusarsi” per questi dati pessimi….



…forse perchè ha paura di quanto successo in Bulgaria oggi, dove a stento i parlamentari si sono salvati dalla furia della gente…



inddddddex


Le pagine della vergogna


You cannot copy content of this page