Le pagine della vergogna (150)

Pubblicato il 12 Gennaio 2022 da Veronica Baker

La gran massa dei tedeschi ignorò sempre i particolari più atroci di quanto avvenne più tardi nei Lager.
Lo sterminio metodico e industrializzato sulla scala dei milioni, le camere a gas tossico, i forni crematori, l’abietto sfruttamento dei cadaveri, tutto questo non si doveva sapere, ed in effetti pochi lo seppero, fino alla fine della guerra.

Per mantenere il segreto, fra le altre precauzioni, nel linguaggio ufficiale si usavano soltanto cauti e cinici eufemismi.
Non si scriveva “sterminio” ma “soluzione definitiva”, non “deportazione” ma “trasferimento”, non “uccisione col gas” ma “trattamento speciale”, e così via.

Primo Levi


Le pagine della vergogna


USA. Uno strano ronzio è percepito all’interno di alcuni Walmart.



USA. I globalisti stanno eliminando gli anziani per non pagare le pensioni e salvare dalla bancarotta i fondi.



USA. Nessuna inoculazione è sicura, sono da fermare immediatamente.



Italia. Modena. Polizia multa i cittadini che scendono dall’autobus sprovvisti di Grin Kaz, mentre vicino gli spacciatori agiscono indisturbati.



Svezia. Il runner Erik Karlsson muore di infarto a soli 23 anni.


Erik Karlsson


Dr. Loretta Bolgan. Lo scopo degli ospedali è fare finire i pazienti in terapia intensiva, non di farli guarire.



USA. Big Tobacco sta difendendo i suoi investimenti in Big Pharma.


photo 2022 01 12 13 13 53


Epatite immunomediata con il cosiddetto “vaccino” Moderna.
Non una coincidenza, ma purtroppo una conferma.

“Il nostro caso dimostra la prova conclusiva di un’epatite immunomediata indotta dal vaccino con una rapida insorgenza di un danno epatico dopo la prima dose di Moderna, che alla riesposizione ha portato ad un’epatite autoimmune acuta grave”.


photo 2022 01 12 15 22 20


Cina. Il PCC vuole trasportare il suo modello dei campi di internamento all’estero.
Questo succede quando il totalitarismo prende le redini di un paese.





Le pagine della vergogna


You cannot copy content of this page