Le pagine della vergogna (100)

La gran massa dei tedeschi ignorò sempre i particolari più atroci di quanto avvenne più tardi nei Lager.
Lo sterminio metodico e industrializzato sulla scala dei milioni, le camere a gas tossico, i forni crematori, l’abietto sfruttamento dei cadaveri, tutto questo non si doveva sapere, ed in effetti pochi lo seppero, fino alla fine della guerra.

Per mantenere il segreto, fra le altre precauzioni, nel linguaggio ufficiale si usavano soltanto cauti e cinici eufemismi.
Non si scriveva “sterminio” ma “soluzione definitiva”, non “deportazione” ma “trasferimento”, non “uccisione col gas” ma “trattamento speciale”, e così via.

Primo Levi


Le pagine della vergogna


Francia : altro grave incidente durante una partita di calcetto. Esclusa correlazione, al solito.
Il Dr. Noack ci ha spiegato il perchè di tutto questo da tempo.



Inghilterra : Metropolitana di Londra. Ha ragione la legge od il passeggero ? Il secondo (nonostante un linguaggio non proprio da lord…)



Pfizer “ammette” che c’è un grande aumento dei tipi di reazioni avverse al suo “veleno”.



Aumento del numero di tumori progressivo in coloro che hanno subito l’iniezione del cosiddetto “vaccino”.
Oncomir (= anagramma di Omicron, lo ricordo ancora)
Come altri anagrammi sono Moronic (= Noi) e Microon(de) (= 5G).
Consiglio di ascoltare a riguardo la testimonianza del Dr. Ryan Cole, perchè ritengo che questo tema prenderà sempre più forza nel 2022.



Il “filantropo” Kill Gates al forum del WEF del Davos 2019 dichiara come il ritorno economico dei suoi investimenti nei cosiddetti “vaccini” sia 20:1. Nulla che già non si sappia.



Una ricarica come le batterie ? Sì, ma le batterie alla fine non funzionano più e vengono buttate.


photo 2021 12 26 12 43 53


Dallo stadio, una risposta adeguata : “mettetevi i vostri (cosiddetti) “vaccini” nel c***”.



Avvelenamento nel nome di…Gesù Cristo ? Ma questi sono proprio fuori di testa.


photo 2021 12 26 12 53 37


Svizzera : qualcuno si sta accorgendo dell’aumento delle miocarditi e delle pericarditi associate ai cosiddetti “vaccini”. Meglio tardi che mai.



Le pagine della vergogna


You cannot copy content of this page