L’angolo del buonumore

Pubblicato il 18 Giugno 2010 da Veronica Baker

Alcuni spotlights della giornata di ieri .

Spoore che cede vistosamente dopo il deludentissimo Philly Fed , 8 contro un consensus di 20 .

Chiusura miracolosa del medesimo S&P500 che recupera nell’ultimo quarto d’ora tutte le perdite del giorno ; la fiducia nel Bull Market deve essere ripristinata ad ogni costo.

Stress test per le banche europee , Santander la migliore :

Santander is the highest rated bank that has obtained in the strees test (endurance) that the Committee of European Banking Supervisors [composed of representatives of national central banks, the European Central Bank and the European Commission] made at 25 major European financial institutions.  This figure, according to sources at Moncloa, has come out in the interview that the Prime Minister, José Luis Rodríguez Zapatero, held this afternoon in Brussels with the British prime minister, David Cameron.
In arrivo un bail-out dell’intero sistema bancario europeo, se la migliore è una banca spagnola (?)…..
Nel frattempo i politici europei blaterano proposte e parole assolutamente inutili ed insane , proposte di tasse ( in alternativa : nuova tasse e balzelli….) e dichiarazioni sulla grande solidità del sistema bancario europeo (?) :

BN   8:43 *ZAPATERO SAYS STRESS TESTS WILL SHOW RUMORS UNTRUE
BN   8:43 *ZAPATERO SAYS SPAIN WILL PUBLISH STRESS TESTS FOR ALL LENDERS

BN   8:43 *ZAPATERO SAYS THERE IS NOTHING BETTER THAN TRANSPARENCY TO RESOLVE RUMOURS
BN   8:48 *MERKEL REJECTS GERMAN BANKS’ CRITICISM ON STRESS TESTS
BN   8:50 *TRICHET SAYS `HAPPY’ WITH CONSENSUS ON BANK STRESS TESTS

Che aggiungere, complimenti !

Il commento di Zerohedge a queste dichiarazioni di agenzia direi che è il migliore fra tutti quelli che ho sentito :

Are these people insane? Do they rally think that investors are idiots and can not see behind this farce, let alone put together a 5 minute excel model and discover that all Spanish banks are now in runoff mode? So much propaganda, so little answers.

L’unica cosa che pare sicura in tutto questo è il nuovo rally del Gold, che sta per rompere di nuovo al rialzo e dare un nuovo forte segnale bull.

Chiudiamo con l’angolo del buonumore .

Tutti noi ogni giorno – solamente facendo zapping per errore – abbiamo sentito le dichiarazioni dei politici europei di ogni schieramento ; non passa giorno in cui non dichiarino il loro amore eterno nei confronti dell’€ e la loro lotta serrata contro i cattivoni ribassisti che a loro modo di vedere stanno distruggendo un futuro pieno di pace , prosperità e benessere per tutti noi , il tutto grazie ad una forte divisa unica europea….

Bene, sapete benissimo che in questo blog si è dichiarato già un mese fa che sono le stesse banche europee – in particolare le francesi – a remare contro l’€ ed a volere la destabilizzazione del sistema, utilizzando gli stessi fondi UE a sostegno degli Eurobonds….

Ecco un’altra conferma – se mai ce ne fosse stato bisogno – che ci arriva da BNP Paribas (!), che vede per l’anno prossimo l’€ addirittura sotto la parità contro $ , a 0.98 .

Il commento anche questa volta di Zerohedge è il più appropriato :

Which is why we were rather surprised to see that the biggest French bank, and by implication, organization which would suffer massively should the eurozone implode, is out with a EURUSD forecast that goes even beyond parity, and bottoms out at 0.98 by Q2 2011. As we have noted before, it is the very same  European banks who are most interested in a destabilized euro, as it would merely entail trillion after trillion in ECB bailouts, providing quarterly bonus make whole packets for all bankers involved.

Peripheral Europe will be exposed to a significant deflationary shock and asset transfers from core European countries will be required to keep these countries and its financial system afloat.” It kinda makes us wonder whether the ECB may have been lying to us all this time.

You cannot copy content of this page