La punta dell’iceberg

Pubblicato il 23 Luglio 2020 da Veronica Baker

Un popolo che elegge corrotti, impostori, ladri, traditori, non è vittima, è complice.

George Orwell


La punta dell'iceberg
Ovviamente questa è solo la punta dell’iceberg…

Finalmente negli USA stanno intensificando le indagini per insider trading.

Ci sono molti politici (bipartisan) di spicco (fra cui Richard Burr, Diane Feinstein, Nancy Pelosi) che hanno compiuto operazioni molto sospette nei mercati finanziari a partire dalla metà di Gennaio.
In poche parole, questi “investitori” – cassettisti di lungo periodo – hanno venduto (insieme a loro parenti ed amici) la totalità dei loro investimenti finanziari, sia in azioni che in obbligazioni.

Ovviamente questa è solo la punta dell’iceberg.
Avevo già segnalato già più di due mesi fa che l’OMS aveva aspettato a dichiarare la pandemia per assicurarsi che amici e familiari – comprese ovviamente tutte le banche d’affari a loro vicine – completassero la liquidazione dei loro portafogli.

Naturalmente in questa indagine va assolutamente inserita al primo post la Bill & Melinda Gates Foundation, e tutti coloro che a loro sono associati.
Dalla John Hopkins University a Neil Ferguson, ad Anthony Fauci ed a tutto il codazzo di politici e giornalisti che li hanno appoggiati nel sostenere questa farsa.
Pure Tedros Adhanom – che è a capo dell’OMS – a questo punto deve essere indagato per insider trading.

Bill Gates il “filantropo” a Febbraio 2020 aveva già fatto preparare all’India’s Serum Institute 60 milioni di dosi del suo vaccino prima della sua approvazione.
Ovviamente perchè sa che molti governi corrotti approveranno in fretta e furia il “suo” vaccino.

La punta dell’iceberg

Siamo solo all’inizio.
E ritengo che se ne vedranno delle belle, almeno negli USA.
Mentre nell’ancora più corrotta UE – con in testa l’Italia – ovviamente tutto tace.



BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page