La Grande Mietitura arriverà a Natale ?

Pubblicato il 21 Ottobre 2021 da Veronica Baker

Nessuna famiglia prende così poche medicine come quella del dottore, eccettuata quella del farmacista.

Oliver Wendell Holmes


La Grande Mietitura arriverà a Natale ?

Gli ultimi dati del PHE Vaccine Surveillance Report del Regno Unito mostrano che le persone che sono state “completamente vaccinate” stanno perdendo circa il 5% del loro sistema immunitario a settimana (oltre a tutti gli altri effetti collaterali dovuti al grafene ed alle altre schifezze presenti, effetti che non sono calcolati in questa triste statistica).

Le persone doppiamente “iniettate” tra i 40 e i 70 anni hanno già perso circa il 40% della capacità del sistema immunitario dal momento in cui sono state inoculate.
Successivamente ne perdono progressivamente di più nel tempo.
Con il picco di perdita di capacità che per molti dovrebbe arrivare entro Natale.

Ed infatti, seguendo i dati riportati sotto, è possibile notare come i 30-50enni avranno avuto il 100% di degradazione del loro sistema immunitario (quindi zero difese virali) entro il prossimo Natale.
E tutte le persone doppiamente vaccinate oltre i 30 anni avranno perso il loro sistema immunitario entro marzo del prossimo anno.

Notare che gennaio e marzo nel calendario degli oscuri satanisti sono mesi molto importanti (da buona “complottologa” questa particolarità non mi è mica sfuggita).


Statistiche per il Regno Unito : tempo di degradazione del sistema immunitario per persone “doppiamente inoculate”

E’ impossibile purtroppo negare che oggi la maggioranza dei cosiddetti “vaccinati con due dosi” soffrono già della cosiddetta sindrome di immunodeficienza acquisita.
I loro sistemi immunitari stanno rapidamente deteriorandosi, cosa che molti – fra cui chi scrive in questo sito sin dallo scorso Dicembre – avevano avvertito in anticipo che sarebbe successo.

Notare che – dalle cifre riportate – le persone tra i 40 e i 69 anni hanno già perso il 40% della capacità del loro sistema immunitario, con un degrado che va dal 3.3% al 6.4% alla settimana.

È (purtroppo) interessante notare che la fascia demografica peggiore è quella delle persone di 40-49 anni, che subiranno una perdita totale del sistema immunitario in circa nove settimane da ora.
Mentre il gruppo dei giovani tra i 18 e i 29 anni, resisteranno circa 44 settimane.

Oggi ancora più che mai, dobbiamo fermare IMMEDIATAMENTE tutte le vaccinazioni…(Thx to A. per la foto !)

Gli anziani oltre gli 80 anni avranno una autonomia di circa 20 settimane, mentre la categoria di età 50-59 ancora minore : solo circa 15 settimane.
Gli altri gruppi di età rimanenti dalle 12 alle 25 settimane.

In poche parole, tutti quelli che hanno più di 30 anni avranno perso il 100% della loro intera capacità immunitaria entro 6 mesi da ora (Marzo 2022).
Naturalmente chiunque si sottopone ad un qualunque “richiamo” non farà altro che accelerare la sua corsa verso la Grande Mietitrice.

Come continuo a ripetere sin dal primo giorno, ed oggi ancora più che mai, dobbiamo fermare IMMEDIATAMENTE tutte le vaccinazioni, altrimenti la situazione diventerà sempre più terribile.

Personalmente non posso fare altro che ringraziare tutti coloro che fanno di tutto per opporsi a questa tirannia, combattendo insieme a me questo tentativo di genocidio contro la intera Umanità.

Ah, importante : secondo voi, perchè continuano a minacciare blackout invernali ?
Perchè più o meno tutti i governi europei (oggi è stato il turno della Svizzera) continuano a diramare allarmi ?

Se il costo dell’energia continua ad aumentare in modo esponenziale, la gente è malnutrita, e le difese immunitarie sono a terra, un blackout invernale anche solo di qualche giorno (che causerebbe basse temperature nelle case), un rigido inverno (facilmente creabile tramite manipolazione climatica) provocheranno come minimo raffreddori ed influenza.
Normalmente curabili da persone che hanno i loro sistemi immunitari sani.

Ma se la maggior parte della gente avrà per questo periodo perso la intera capacità del loro sistema immunitario, che cosa potrà succedere ?

“Quando si verificheranno le morti, sarà MAHEM….Stagione autunnale/invernale di raffreddori e influenza.
Milioni di persone “vaccinate” senza sistemi immunitari funzionanti e proteine avanzate che attaccano i loro organi.
Questo sarà catastrofico”.

Il calcolo macabro dei rabbini talmudisti/satanisti/sionisti pare essere purtroppo corretto.

E la dolorosa agenda dovrebbe essere ormai sotto gli occhi di tutti.
Ma come ancora qualcuno abbia il coraggio di andare in televisione con la faccia seria a dire che tutto questo è per la “salute pubblica” rimane un mistero.




You cannot copy content of this page