La gente vuole dormire

Pubblicato il 26 Aprile 2020 da Veronica Baker

Those who would give up essential liberty to purchase a little temporary safety deserve neither liberty nor safety.

Benjamin Franklin


La gente vuole dormire

images 5
Ben presto avrà adeguata risposta…

Secondo alcuni, tutte le teorie del complotto sono solo un miserabile tentativo di alterare la verità, nonchè origine del problema.
Invece non è così.
E’ la gente che vuole dormire.
Anche davanti all’evidenza.

Almeno fino ad ora.
Mi auguro invece che – alla luce della incredibile farsa che stiamo tuttora vivendo – la gente finalmente inizi a svegliarsi.
Gli ospedali sono vuoti.

Ben presto – se questo blocco non sarà revocato – i medici (e tutto il personale sanitario) saranno licenziati perché non c’è nessun paziente e la normale assistenza sanitaria è stata sospesa a tempo indeterminato.

In questo modo è addirittura negata la normale assistenza sanitaria anche a coloro che ne hanno realmente bisogno.

La vera crisi della sanità pubblica è il rifiuto della verità e della realtà dei fatti.
Non si è mai trattato di un problema sanitario.

Ma è esclusivamente un colpo di stato politico di stampo comunista.

Che entro poche settimane avrà adeguata risposta.
Non si possono sacrificare milioni di essere umani inermi per scopi personali come la federalizzazione dell’Unione Europea o la vittoria nelle elezioni Presidenziali negli Stati Uniti d’America (unica maniera per questi elitisti di evitare mandati di cattura internazionali per crimini contro l’umanità).


Aprile 2, 2014


L’anestetico è il vero prodotto del futuro.

Il popolo non si rende minimamente conto ad esempio di come quante balle si stiano inventando per continuare a fare credere ai peones che possano risolvere problemi accumulati in 60 anni di mala politica, incompetenza e corruzione.

Sono solo ed esclusivamente anestetici.
Non a caso nel mondo occidentale c’è il più grande (e per certi versi incredibile) mercato di calmanti, barbiturici, ipnotici e droghe varie.

La popolazione chiede di dormire, è evidente.
E’ chiaro (e conseguente) che attorno al mercato farmaceutico, a fianco di una domanda simile di farmaci, non possa che esserci una altrettanto grande domanda, come extra reddito, di calmanti di altro genere, di calmanti non chimici.

Se le masse sono così deboli oggi, è semplicemente perchè dormono.
E vogliono dormire per scelta deliberata.
Di fronte a due opzioni di scelta, scelgono sempre la più anestetica.

E siccome hanno il timore che qualcuno gli chieda di non dormire ed agire, allora credono (o fanno finta di credere) alle fandonie governative solo per non ammettere che non erano i fatti ad essere nascosti, ma loro a dormire.

Per scelta.



HerOwnDestinyBanner


You cannot copy content of this page