Cartellino rosso

Pubblicato il 18 Luglio 2011 da Veronica Baker

Questa è una storia vera.

Protagonista , la sottoscritta.

Chi mi conosce sa che sono una persona pacifica e tranquilla, che nella vita ha ingoiato tanti rospi e che ha sottostato – prova ne sono i post che raccontano sempre fatti reali che mi sono successi – spesso a situazioni non certo piacevoli.

E recentemente sono diventata decisamente più pacata e diplomatica di un tempo.

Ma quando mi trovo davanti a certi fatti, non posso non invocare la violenza .

Chi propone contratti di lavoro capestro , o propone contratti d’affitto con un milione di clausolette al fine di poter rubacchiare poi dopo la cauzione, si merita trattamenti del genere.

Ticino ( ma le stesse cose mi sono state dette anche in Itaglia ) , circa un mese fa , banca d’affari ( circa la quattordicesima ….) , legata all’immobiliare tal de’tali .

Le parole che dirò potranno sembrare molto pesanti, lo dico subito.

Ma mettetevi nei miei panni…..

Colloquio con il solito titolare settantenne , con la barba bianca, sguardo perso nel vuoto, mano tremolante , mercedes di 6 metri con cambio automatico, ufficio kilometrico, tre segretarie,etcetc…..

Alle mie richieste di affitto per un banalissimo monolocale vuoto di 25-30 mq , presentando tutte le credenziali possibili, sia lavorative, sia giudiziarie , certificati vari , mi sono sempre sentita proporre o contratti capestro ridicoli , oppure mi sono vista respingere la domanda per la mancanza dei requisiti ( non dico le proporzioni delle garanzie proposte dalla mia banca perchè vi si rizzerebbero i capelli ).

Quando l’ultima volta mi sono però vista respingere la proposta di affitto per motivi “etici” e sentita fare una proposta alternativa assolutamente idiota più ulteriori richieste ancora più idiote, mi sono definitivamente uscite le pupille degli occhi fuori dalle orbite – e non solo quelli – e visto che ho un certo caratterino, soprattutto quando mi toccano nel profondo, ho risposto – dopo essermi alzata dalla sedia – apostrofando il tizio in questione  con le testuali parole :

” Egr. Sig XYZ ( nome omesso per questione di privacy ) , le sue condizioni d’affitto proposte sono talmente disonorevoli da essere insultanti per la mia persona che tanto disprezza . Se siete così pidocchiosi e così spocchiosi da non voler affittare i vostri monolocali a persone che portano delle garanzie affidabili, vi prego di non rompermi più i coglioni dato che normalmente ho cose ben più importanti da fare . Quindi la prego di cancellare il mio numero dalla vostra rubrica e di non farmi più altre proposte idiote.

Ah , so benissimo che nell’appartamento vicino a quello che volevo in locazione – per altro di vostra proprietà come tutto lo stabile – c’è un notissimo e famosissimo ” Studio relax” noto e presente in tutte le guide tematiche locali. Per cui vi ricordo che è molto più dignitoso e nobile fare la puttana – come indirettamente con le vostre parole e le vostre proposte mi avete indirizzato e come per altro è lecito nel vostro territorio – che essere degli avvoltoi che cercano di fottere il prossimo in ogni modo ponendo clausole ridicole come quelle in calce a destra. Ed il titolare  sarebbe il rabbino capo della locale sinagoga ? Complimenti vivissimi !”

Purtroppo molti accettano condizioni capestro d’affitto, oppure contratti ridicoli di sfruttamento nel mondo del lavoro, con la speranza di un miglioramento futuro.

Che non ci sarà mai.

P.S.: le stesse parole che ho detto allora le dedico ai tizi del mercato del pesce nostrano  che – a causa del loro “guasto tecnico da risolvere al MOT” che dura dall’apertura di stamattina hanno fatto andare a picco i mercati europei facendomi saltare praticamente  tutti gli stops.

Differenziale alle stelle con il Bund ? Speculazione dei cattivoni ribassisti ? Ma se siete voi a causarle !

Oggi ad esempio l’ ETF sull’indice non è mai entrato in quotazione , ridicolo , come il future sul BTP2021 .

Vergogna .

Non doveva essere approvata la finanziaria in tempi rapidissimi per togliere incertezza ai mercati ?

Appunto, coni falsi guasti tecnici cosa causate ?

Un tracollo pilotato ai danni dei soliti noti !

Salassiamo il popolo per finanziare i prossimi shorts di GS&Company.

Ormai siamo arrivati al capolinea , lo so.

Non funziona più nulla.

Ma sono lo stesso decisamente incazzata ,  da cartellino rosso.

Soprattutto, non mi faccio più prendere per il culo.

13 anni di esperienza nei mercati servono anche a questo.

You cannot copy content of this page