Poco da aggiungere

Pubblicato il 20 Dicembre 2011 da Veronica Baker

Poco da aggiungere in questo aggiornamento ( in ritardo ) : al pessimismo con cui abbiamo chiuso la seduta di ieri negli  USA ha fatto da contraltare l’ottimismo ( cauto )  invece proveniente dall’Asia, dove secondo la Banca Centrale Australiana la crescita nel continente asiatico rimarrà robusta ancora per tutto il 2012 ( non una novità ,questa a dire il vero ).

Per questo motivo ( o meglio, la scusa per poter iniziare il rally natalizio )  i mercati europei ed i futures americani hanno prontamente recuperato le perdite di ieri …

A dopo ! 🙂

You cannot copy content of this page