Insider trading

Pubblicato il 7 Luglio 2019 da Veronica Baker

Il modo più sicuro di raddoppiare il tuo denaro è di piegarlo in due e metterlo nella tua tasca.

Kin Hubbard


Insider trading
Insider trading…

Con il termine inglese insider trading si intende la compravendita di titoli (valori mobiliari : azioni, obbligazioni, derivati) di una determinata società da parte di soggetti che, per la loro posizione all’interno della stessa o per la loro attività professionale, siano venuti in possesso di informazioni riservate non di pubblico dominio (indicate come “informazioni privilegiate”).

Queste ultime per la loro natura permettono ai soggetti che ne facciano utilizzo una scelta basata su di un’asimmetria informativa, privilegiandoli rispetto ad altri investitori sul medesimo mercato.
La definizione però andrebbe forse rivista :

E’ insider trading quando li beccano

E’ semplicemente trading in tutti gli altri casi

Come si svolge nei fatti una operazione di insider trading ?

X – a capo di una azienda che vuole rilevare una concorrente con una offerta pari a tot – passa questa informazione privilegiata al suo amico o socio di affari Y.
Y affosserà prima le quotazioni della società da acquistare con l’aiuto di una istituzione finanziaria Z – quella che curerà le operazioni di advisoring – che permetterà ad entrambi di accumulare titoli a basso prezzo.

X inizierà a rastrellare titoli finchè non otterrà il controllo della società concorrente.
Y otterrà una cospicua plusvalenza.
Z guadagnerà con operazioni di trading daily e con l’advisoring.



44


You cannot copy content of this page