Ingenua superficialità

Pubblicato il 2 Novembre 2019 da Veronica Baker

Il mondo fu sempre composto di truffatori e di gente cui piace farsi truffare.

Voltaire


Ingenua superficialità

Ingenua superficialità
Più contratti fai, più guadagni…

Non tutti i direttori di banca sono disonesti.

Ma ormai la loro unica motivazione è chiudere il maggior numero di contratti per ottenere maggiori provvigioni.

Nella maggior parte dei casi disinteressandosi se il cliente guadagnerà o meno.
Ovviamente più contratti fai, più guadagni.

Infatti nei corsi di “addestramento” la quasi totalità del tempo è dedicata ad affinare le tecniche di vendita :

Superare le obiezioni del potenziali clienti.
Capirne la tipologia (prudente, audace, dispersivo, concreto, timido, arrogante…).

Orientare la trattativa positivamente evitando errori : finte trattative con clienti “difficili” per capire .con i colleghi più esperti gli eventuali errori nella vendita.

Inoltre mi ha sempre colpito la superficialità ingenua e la dabbenaggine con la quale molta gente investe, solo perché chi propone un “affarone” è un amico, od un conoscente, od una persona “nota” a livello locale.

Non si dovrebbe mai guardare se chi propone un investimento (o qualunque altro prodotto nel mondo del commercio) è bello o brutto, famoso o sconosciuto, se ha giacca e cravatta o si presenta in jeans e felpa, se lo si conosce da 30 anni perché ex-compagno di scuola (potrebbe essere un solenne incompetente) o da 10 minuti (potrebbe essere un valido esperto).

Ma purtroppo questo succede molto più spesso di quello che si possa immaginare.


Novembre 3, 2011


Da sempre il valore dei miei articoli e soprattutto la mia chiave di lettura e di analisi sono lontani anni luce rispetto all’informazione mainstream.
In effetti non ci vuole molto per ottenere questo risultato.

Ma nella stragrande maggioranza dei casi non sono mai stata apprezzata per la mia acutezza e la mia profondità.
Anzi, vista sempre con scetticismo.

Passi la diffidenza nei miei confronti come persona.
Passi il fatto che sia da sempre temuta per mille diversi motivi.

Ma dopo avere appurato che purtroppo (almeno questa è la mia personalissima opinione) non solo è impossibile avere un qualsiasi rapporto disinteressato con chiunque (prevale sempre la richiesta di qualche secondo fine, comportamento figlio di una mentalità moderna distorta e perversa) ho deciso di autoassicurarmi e di darmi il valore che realmente mi merito sia intellettualmente, sia interiormente, sia fisicamente.
Stanca di essere continuamente umiliata da un mondo che non rispetta in nessun modo la professionalità e la competenza.

In questo modo ho ottenuto gentilezza e soprattutto totale rispetto per la mia persona.
Oltre ad ottenere una dignità professionale in tanti anni negata .



StrongerthanDestiny


You cannot copy content of this page