Immaginazione

Pubblicato il 4 Aprile 2021 da Veronica Baker

I grandi spiriti hanno sempre incontrato l’opposizione violenta delle menti mediocri.

Albert Einstein


Immaginazione
Tutte le invenzioni possono nascere esclusivamente dalla nostra immaginazione,..

La sinistra da sempre odia chi produce, chi ha inventiva, chi ha ideali.
In poche parole, chi è libero.

Sono il vero cancro all’interno della società.
Ed il rischio della totale distruzione dell’umanità.
Infatti storicamente sono sempre stati i colpevoli dei massacri di centinaia e centinaia di milioni di persone nel mondo.

Purtroppo l’Albero della Libertà è stato tagliato.
E così ci troviamo di fronte ad un bivio.

Andare a destra od a sinistra ?
Da che parte cadrà l’albero ?
Alla fine del 2032 lo sapremo definitivamente, una volta per tutte.

Il sistema, il mondo, la politica così come è non può sopravvivere ancora a lungo.
E’ evidente anche solo osservando gli sviluppi di questi ultimi mesi.

Quando verrà sconfitto il marxismo una volta per tutte, potremo finalmente fare un passo avanti in una nuova era.
E’ interessante notare che sono sempre i governi ad autodistruggersi, non gli stati.

La storia è la nostra mappa per il futuro.
Crea meraviglia e alimenta l’immaginazione, che è alla base del desiderio dell’uomo di capire e scoprire.

L’immaginazione è più importante della conoscenza.
La conoscenza è limitata, l’immaginazione abbraccia il mondo, stimolando il progresso, facendo nascere l’evoluzione.

Questa è una famosa citazione di Albert Einstein.

In effetti, l’immaginazione è tutto.
Tutte le invenzioni possono nascere esclusivamente dalla nostra immaginazione, che stimola ogni progresso e quindi dà vita all’evoluzione in ogni campo.

Per questo motivo qualsiasi governo (soprattutto “sinistro”) è in fondo nemico del progresso.
Essendo sempre ed invariabilmente incapace di immaginare.
Nutrendosi esclusivamente della paranoia di ciò che potrebbe accadere se il popolo fosse libero.
Perchè ne andrebbe del suo potere.

Possiamo creare un mondo nuovo.
Ma purtroppo deve prima bloccarsi e poi distruggersi quello vecchio.

Guardando il passato possiamo imparare dagli errori commessi e finalmente arrivare ad un vero mondo dove la libertà individuale torni ad essere il fulcro della crescita dell’umanità.

Questa è la vera battaglia che affronteremo in questa decade appena iniziata.



StrongerthanDestiny


You cannot copy content of this page