Il karma è sempre in agguato

Pubblicato il 5 Gennaio 2022 da Veronica Baker

Tutta la cattiveria che hanno seminato inevitabilmente gli tornerà indietro.

Veronica Baker


Il karma è sempre in agguato



I governi occidentali, tramite le loro casse di risonanza rappresentate dai mass-media del mainstream, raccontano che a causa delle “insufficienti forniture di gas dalla Russia” i prezzi del greggio e soprattutto del gas sono andati alle stelle.

Putin – anche se lui stesso è un globalista – di fatto ha smentito queste menzogne.
In realtà le forniture di gas all’Europa (ed in generale nel mondo) sono aumentate.
Ma l’UE sta rivendendo le medesime forniture che sta ricevendo ad altri paesi del mondo.

Questa manovra ha due finalità.
Il primo è il colossale business che è celato dietro a questa storia.
La seconda è la volontà di (provare ad) affamare le popolazioni per piegarle agli obblighi ed alle restrizioni da loro richieste.



Stanno dichiarando guerra ai popoli.
Forse la gente ben presto lo capirà.


UNG US Natural Gas Fund ETF
UNG – Gas Natural ETF (USD)

USO US Oil Fund ETF
USO – Crude Oil ETF (USD)

EURUSD Euro Fx U S Dollar Forex
EUR/USD Forex Spot


Fallimento di tutte le teorie keynesiane

Il fallimento delle teorie keynesiane è ormai un fatto pienamente compiuto.

In un tentativo disperato di rilanciare l’economia, la BCE ha allentato nel corso degli ultimi due anni la regolamentazione sulla leva finanziaria degli istituti di credito.
In poche parole ha fatto venire meno i requisiti fondamentali di solidità delle banche stesse.

Tier 1 capital is the primary funding source of the bank and consists of shareholders’ equity and retained earnings.
Tier 2 capital includes revaluation reserves, hybrid capital instruments and subordinated term debt, general loan-loss reserves, and undisclosed reserves.

Ormai la BCE non ha più alcuna possibilità di abbassare i tassi d’interesse, dato che l’esperimento di andare sottozero non ha dato (ovviamente) alcun risultato degno di nota (se non un aumento della spirale recessiva).

Game over.
Vero Draghi ?

Sono sempre tanto piaciute agli accademici.
Ma nella storia non hanno mai funzionato.

Il karma è sempre in agguato
Fallimento di tutte le teorie keynesiane che tanto piacevano agli accademici…

Chi conosce da più di un decennio la situazione non ha mai avuto nessun dubbio.
La farsa attuale non ha mai avuto alcuna correlazione con la salute pubblica.

Piuttosto è intenzione dell’UE – con una decisione che scatenerà violenti disordini civili – di passare alla cosiddetta Modern Monetary Theory.
Ma non funzionerà.
Portando gli Stati Sovrani al collasso finale.

L’UE dichiarerà tutto il debito dei singoli stati “perpetuo”.
E pagherà una cedula annuale praticamente nulla.

Il prossimo passo sarà incolpare qualcun altro dei loro continui errori.
Non illudetevi.

I lockdown e la perdita graduale delle libertà civili serviranno non solo a reprimere i disordini civili ormai crescenti.

Ma anche e soprattutto per fornire una copertura politica al fallimento della loro ideologia comunista.

Chi meglio della Russia (e della Cina) oggi può rappresentare lo spauracchio ?


Una crisi del debito senza precedenti

Il karma è sempre in agguato
Gli stati non hanno alcun intenzione di onorare i loro impegni…

Siamo di fronte ad una crisi massiccia del debito senza precedenti.

Il debito globale – già fuori controllo da Gennaio 2020 – è stato deliberatamente fatto esplodere a livelli esponenziali grazie alla voluta e soprattutto indotta crisi dovuta al “virus truffa”.

Siamo ormai arrivati a 280 trilioni di Dollari (dato di Aprile 2021).

Ormai non si può più chiamare nemmeno debito.
Perchè le banche centrali stanno stampando appositamente del denaro che serve esclusivamente a comprare il debito dei diversi paesi.

Gli stati non hanno alcun intenzione di onorare i loro impegni.
Non potrò mai sottolineare abbastanza questo concetto.

Il debito non sopravviverà, e gli stati sovrani falliranno.

Nessuna entità – nemmeno un gruppo compatto di banche centrali come potrebbero essere Federal Reserve, European Central Bank, Bank of England, Bank of Japan & Bank of China – sarà in grado di sostenerlo su scala globale.

Il capitale di debito ad un certo punto si trasformerà in capitale azionario.
Tutti gli investimenti in obbligazioni si riverseranno improvvisamente nell’unico asset “difensivo” ormai disponibile.
Le società private (ad alta capitalizzazione) quotate nelle principali piazze mondiali.

Questo processo inizierà nel momento in cui la credibilità dei vari governi e di tutto il sistema pubblico collegato (sanità, previdenza sociale, istruzione, forze dell’ordine ed occupazione pubblica in generale) inesorabilmente collasserà.

Tutti i programmi sociali promossi dai diversi governi nel corso degli ultimi 50 anni non possono ormai più essere sostenuti.
Ecco il perchè della limitazione della libertà personale, della democrazia e dei diritti sociali.

Occorre a mio parere vendere al più presto qualsiasi obbligazione governativa a qualsiasi livello, compreso le “sicurissime” AAA.
Quelli cui le banche hanno venduto a tutti coloro il cui profilo di rischio era “conservativo” o con una forte “avversione al rischio”.

In poche parole, i risparmi di una vita della stragrande maggioranza della popolazione mondiale che ha messo da parte fondi per la propria vecchiaia.



Oro ed iperinflazione

Oro ed iperinflazione
L’oro non aumenta proporzionalmente alla massa monetaria M1…

Nel Gennaio 1975 la massa monetaria M1 era di 273.4 miliardi di $.
Mentre nel Gennaio del 1980 salì a 385.5 Mln di $.
Un aumento i circa il 141%.

Nel medesimo periodo l’oro è passato da quasi 200 $ nel 1974 a 875 $ nel 1980.
Un aumento di circa il 437%, evidentemente superiore quello della massa monetaria M1.

Ora l’M1 ha raggiunto i 6395 miliardi di $ al 30 Novembre 2021 (ultimo dato disponibile).
Quindi circa il 2242% dal 1975.

Se l’intera teoria fosse vera, allora in questo momento dovrebbe essere scambiato intorno a 4685 $.
Invece in questo momento quota 1823 $.

L’oro non aumenta proporzionalmente alla massa monetaria M1.
Ma piuttosto a causa del crollo totale della fiducia nel proprio governo.

Uno dei concetti più misconosciuti da parte dei cosiddetti economisti accademici è che secondo loro – prima o poi – l’oro aumenterà esponenzialmente di valore a causa della iperinflazione “che prima o poi arriverà”.
Falso.
Non è mai l’iperinflazione che fa salire l’oro.

Piuttosto avviene quando la gente comune non si fida più del governo.
Ed allora inizia ad accumulare la propria ricchezza in oro o beni materiali.
Iniziando inoltre a comprare valuta estera convertendola da quella nazionale.

Il futuro probabile aumento dell’oro non ha nulla a che vedere con la massa monetaria e l’iperinflazione.

Ma sarà dovuto al fatto che le banche centrali ormai sono completamente inabili ad aumentare la massa monetaria M1 in modo sufficiente a coprire la distruzione di ricchezza su scala globale causata da questa follia che stiamo vivendo.

E che ha per di più già causato oltre 300 milioni di disoccupati.


Una criminalità professionale

Una criminalità professionale
Sostituiscono le persone di talento con eccentrici ed imbecilli…

La favoletta che da anni raccontano i diversi governi mondiali è da sempre la solita.
Eliminiamo la cosiddetta economia “sommersa”.
Ed i problemi (magicamente) si risolveranno subito.

In realtà sappiamo bene che non è affatto così.
La moneta digitale non ha assolutamente questo scopo.

Il passaggio alle transazioni digitali non eliminerà per nulla l’economia sommersa.

Anzi l’ha migliorata rendendola più efficiente.

La moneta digitale renderà semplicemente la criminalità organizzata molto più professionale.


I (am a) robot

Oggi qualsiasi datore di lavoro – oltre a tassazioni sempre più in aumento – deve sostenere altissimi costi di carattere sanitario.
La conseguenza sarà – oltre all’aumento di attività on-line ed in generale su internet – un incentivo ad utilizzare robot al posto di dipendenti e sistemi completamente elettronici (ad esempio casse elettroniche) o di self- service (tramite droni o robot) per la consegna.

Il personale umano – nelle intenzioni dei soliti noti – deve essere sempre di più ridotto, fino alla eliminazione totale.



Addirittura anche in ristoranti ed in hotel è previsto l’utilizzo di camerieri-robot.
E le chiusure prolungate non faranno altro che aumentare la richiesta di questo tipo di “servizi”.

Ovviamente da parte della grandi multinazionali, che possono facilmente permetterselo.
Per la piccola e la media impresa, nessuna speranza.

Quand’è che la gente finalmente si sveglierà e comprenderà il piano che sta dietro questo fantomatico “Great Reset” ?



Il Pianeta ne gioverebbe

Il Pianeta ne gioverebbe
Combatteremo una guerra a tutto campo che non finirà bene da entrambe le parti…

Ci sono purtroppo gravi carenze di cibo all’orizzonte.
Ed infatti stiamo già assistendo ad un forte aumento dei prezzi dei prodotti alimentari.

Come già detto purtroppo più volte già in passato è una scelta deliberata per fare morire di fame qualche “decina di milioni” di persone nel mondo.

La stampa corrotta nemmeno lo riporterà mai.

Tutto è ovviamente orchestrato per la distruzione economica.

Una civilità che non desidera il progresso – anzi danneggia sempre di più ogni giorno che passa Madre Natura mentre ipocritamente dichiara il contrario – non “dovrebbe” rimanere in questa Terra a lungo.

Meriteremmo davvero – e lo affermo con convinzione totale – di estinguerci nel giro di qualche decade.
Il Pianeta Terra ne giovererebbe sicuramente.



Il karma è sempre in agguato

Il karma è sempre in agguato
Che ci crediate o no, poco importa…

Una vecchia favola di Esopo (Lo scherzo del pastore, che ho già citato ieri) ha come morale :

Chi mente sempre non è più creduto quando dice (o dirà) la verità.

Inoltre, occorre non scherzare mai con Madre Natura :

Ad un certo punto sarà la natura che si ribellerà alle violenze subite.

E tutte queste manipolazioni genetiche arbitrarie (commesse in particolare da questi falsi ecologisti che hanno tutto a cuore tranne che la natura) avranno conseguenze devastanti a lungo termine.

Pensano che l’uomo possa sempre dominare la natura.
Invece è esattamente il contrario.

Gli elitisti vogliono la distruzione totale della economia mondiale.
Hanno utilizzato questa farsa del “virus killer” per terrorizzare la popolazione e conseguentemente ridisegnare deliberatamente l’economia mondiale secondo i loro voleri.

Nella storia non esiste nessun precedente storico.

Nel caso di malattie pericolose sono stati sempre isolati i malati.
Non le persone sane.
Obbligando le persone a indossare (inutili) mascherine, si spezzano i legami della civiltà.
In poche parole, si stanno violando le leggi che regolano la vita.

Certo, sappiamo benissimo che il loro obiettivo è impedire una qualsiasi resistenza organizzata.
Perchè la maggior parte delle persone ormai considerano gli altri come un potenziale nemico e nulla più.
Non vedendo le espressioni facciali, è impossibile stabilire se qualcuno stia scherzando o se invece è arrabbiato.

Una civiltà che non desidera il progresso – anzi danneggia sempre di più ogni giorno che passa Madre Natura mentre ipocritamente dichiara il contrario – non “dovrebbe” rimanere in questa Terra a lungo.

Sarà ancora una volta la nostra Madre Natura a metterci una pezza.
E farà il suo corso reale.

Meriteremmo davvero – e lo affermo con convinzione totale – di estinguerci nel giro di qualche decade.
Il Pianeta Terra ne gioverebbe sicuramente.

Probabilmente, anzi sicuramente questo non succederà.
Ma occorre sempre fare attenzione quando si desidera che un qualche cosa di spiacevole accada.

Perchè il karma è sempre in agguato :

Non ci sono prove che supportino l’esistenza del Destino.

Ma è davvero difficile non pensare che non esista un Karma.

Le buone azioni portano sempre al bene.
Le cattive azioni al male.

Tutte le azioni (volute) dell’uomo avranno sempre inesorabilmente conseguenze.

Tutta la cattiveria che hanno seminato inevitabilmente gli tornerà indietro.
Per di più con gli interessi.


BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page