Il cosiddetto Club

Pubblicato il 16 Luglio 2020 da Veronica Baker

La corruzione, il sintomo più infallibile della libertà costituzionale.

Edward Gibbon


New York City è nota per essere la città più corrotta dell’intero globo terrestre.
Impossibile fare concorrenza in qualsiasi modo al “Club”.
Chiunque ci provi alla fine verrà inesorabilmente stritolato.

Ma nel contempo chiunque invece faccia parte del “Club” e lavori a New York può compiere qualunque misfatto.
In un qualche modo ne uscirà sempre pulito o con un minimo danno.

Prendiamo il caso di MF Global, che ho già citato più volte.

Chiunque altro, se si fosse macchiato dei reati commessi dall’amministratore delegato di MF Global (ex Goldman Sachs, un marchio di garanzia), sarebbe in prigione a vita.
Ma essendo appunto uomo del “Club” nessuno ha mai fatto davvero nulla per condannarlo, a partire dal corrottissimo tribunale di New York.

In poche parole, MF Global negoziava illegalmente nei mercati finanziari utilizzando i conti dei suoi clienti (che tassativamente devono essere sempre “segregated”, cioè separati completamente dai fondi appartenenti al broker stesso) per le proprie operazioni di speculazione in derivati.

Il cosiddetto Club
Mai nessuna accusa per Corzine. Nemmeno per il fallimento di MF Global…

Mai nessuna accusa per Corzine.

Nemmeno per il fallimento di MF Global.

Anzi, tutti i banchieri di New York – protetti da un sistema giudiziario altamente corrotto – escono sempre completamente puliti da ogni scandalo.

Persino sono difesi.

Nel caso di MF Global addirittura sono stati bloccati i fondi (con la conseguente impossibilità di chiusura delle posizioni aperte) dei clienti (che in massima parte hanno subito ingenti perdite a causa di questa inopinata decisione) per coprire le perdite del broker stesso e permettere così la sua vendita (in gergo “Bailout”, cioè “salvataggio”) ai concorrenti di IB.

Invece in un normale e giusto stato di diritto Corzine (ed ovviamente in tutti gli altri casi analoghi, come ad esempio quello di Refco nel 2005) avrebbe dovuto essere considerato responsabile con l’obbligo di coprire lui personalmente con i suoi fondi privati le perdite della sua società (come capita infatti normalmente ai comuni imprenditori).

L’intero sistema finanziario è a rischio oggi perchè il sistema corrotto ha sempre protetto i banchieri in ogni modo, facendoli diventare sempre di più i nuovi “intoccabili”.

Il cosiddetto Club

La situazione non è certo diversa in Europa.
Ecco ad esempio quello che è successo a Cipro nel 2013.

Your transaction has been cancelled due to a technical issue.
This ATM cannot complete withdrawals at this time.

Questa fu la scritta che comparve da un giorno all’altro nei bancomat ciprioti.
A banche chiuse tassarono da una notte all’altra tutti i conti correnti da 100.000 € in su per il 9.9% di tassa patrimoniale , sotto 100.000 € il 6.75%.

Officials have struggled to find an agreement that would rescue Cyprus, which accounts for just half of a percent of the euro region’s economy, without unsettling investors in larger countries and sparking a new round of market contagion.

Policy makers began meeting at 5 p.m. yesterday in a hastily convened gathering, seeking to overcome differences on bondholder losses while financial markets were closed.

“Further measures concern the increase of the withholding tax on capital income, a restructuring and recapitalisation of banks, an increase of the statutory corporate income tax rate and a bail-in of junior bondholders,” according to a communique released by ministers after the talks.

It didn’t specify whether bank or sovereign bond holders could be affected.

State iniziando a capire il perchè l’UE sta facendo di tutto per arrivare ad una completa abolizione del contante ?
Allora la scusa fu che la metà dei conti correnti a Cipro erano intestati a cittadini russi, e quindi era in un certo senso “etico” (dal loro punto di vista) prelevare forzatamente dai loro conti correnti il 10% del loro controvalore.

In futuro, possono inventarsi qualsiasi scusa.

I lockdown e la perdita graduale delle libertà civili serviranno non solo a reprimere i disordini civili ormai crescenti.
Ma anche e soprattutto per fornire una copertura politica al fallimento della loro ideologia comunista.

Non dite che non ve lo avevo detto.



44


You cannot copy content of this page