Il coraggio di ribellarsi

Pubblicato il 18 Settembre 2021 da Veronica Baker

Nella vita non bisogna mai rassegnarsi, arrendersi alla mediocrità, bensì uscire da quella zona grigia in cui tutto è abitudine e rassegnazione passiva, bisogna coltivare il coraggio di ribellarsi.

Rita Levi-Montalcini


Il coraggio di ribellarsi (pacificamente)

Il coraggio di ribellarsi
Se il sistema è iniquo, occorre semplicemente organizzarsi per creare un anti-sistema speculare, elementare Watson ! In questa occasione, i palermitani stanno dimostrando di possedere più spirito pratico di altri abitanti della penisola, complimenti !

Le cosiddette vittime dell’avvelenamento tramite “vaccinazione” sono già ormai decine e decine di migliaia nel mondo, come è ad esempio testimoniato dalle cosiddette “Pagine della vergogna” che continuo ad aggiornare costantemente.
Ma purtroppo ben presto – in concomitanza con la accensione a pieno ritmo del sistema 5G – inizieremo a parlare di decine di milioni.

Alcuni di loro non conoscevano realmente i pericoli cui stavano andando incontro : si fidavano del sistema perchè erano convinti di dover essere curati contro un virus che però non è mai esistito.

Altri hanno seguito fin dall’inizio gli avvertimenti dei cosiddetti “no-vax” (fra cui anche i miei che ho continuato letteralmente a “gridare” sin dal primo giorno riguardo alla farsa) e quindi hanno preferito ignorare gli inviti “governativi” e del mainstream.

Altri invece conoscevano benissimo tutto ciò che stava succedendo intorno a loro.

Ma hanno preferito farsi inoculare un veleno potenzialmente mortale per continuare ad andare al ristorante, al cinema, per non perdere il loro posto di lavoro…come se la loro vita di singole persone INDIVIDUALI non contasse nulla.

Sfortunatamente oggi tutti questi ultimi stanno tutti pagando un alto prezzo per la loro ignoranza, la loro mancanza di coraggio e soprattutto la loro sottomissione TOTALE al sistema.



Quindi è IMPERATIVO evitare per chiunque (ma soprattutto per questi ultimi) qualsiasi “dose” aggiuntiva se si è già stati inoculati, ed ovviamente cercare di mitigare al più presto i danni subiti.

Invece, se non avete ceduto al ricatto del sistema, non avete ceduto alla paura ed alle minacce di psicopatici come quelli al governo (a partire da Draghi a Mattarella), siete sicuramente più coraggiosi e più intelligenti della persona media.

Purtroppo al contrario dei francesi, degli spagnoli, dei inglesi, dei tedeschi…il popolo italiano (almeno per ora) sta facendo la figura meschina che già paventavo mesi fa.
Remissivi nei confronti di persone che si permettono di gestire la nostra libertà come gli pare, come se fossimo dei pedoni sacrificabili in una scacchiera.

Invece siamo tutti figli di questa Madre Terra, non siamo proprietà dello Stato.
Siamo uomini liberi, e siamo NOI il popolo sovrano.

Sì, avete capito bene, il popolo sovrano.
Quello che in Italia – lo ripeto, unico paese del mondo occidentale in cui vedo questo scempio totale – si fa andare sempre bene tutto.
Anche accettare di farsi uccidere “per il bene comune”.

In poche parole, occorre avere il coraggio di ribellarsi (pacificamente).



BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page