Guarigione spirituale

Pubblicato il 10 Luglio 2022 da Veronica Baker

Pace.
Una parola troppo poco importante.
Una cosa troppo piccola per il mondo di oggi.

Veronica Baker


Guarigione spirituale

Nulla sembra più facile di quello che abbiamo imparato, ma solo dopo averlo imparato.
Prima ci sembrava una cosa insuperabile, ma dopo…ci sentiamo stupide per non avere imparato prima.

Alla luce, e con le idee chiare tutto è più semplice e più leggero.
Forse riusciamo anche a capire che quello che ci impediva di vedere era funzionale, ma nel passato.

Solleviamo il velo, e togliamo una zavorra di falsità dalle spalle.
Si corre veloci, più leggere e felici perché siamo state sollevate da un peso.


Fonte : Paul FerriniIo sono la porta

Guarigione spirituale
Pochissimi comprendono cosa sia la guarigione spirituale…

Pochissimi comprendono cosa sia la guarigione spirituale.
La guarigione spirituale non ha nulla a che fare con il “sistemare” qualcosa o qualcuno, ma semplicemente corregge la percezione erronea che ci sia qualcosa di sbagliato.

Afferma ciò che è giusto e vero in tutte le circostanze e in tutte le condizioni.
La guarigione spirituale ribadisce l’innocenza essenziale di tutti gli esseri.

Ribadisce che tutti gli esseri viventi sono degni di amore e di accettazione, che tutti sono uguali di fronte a Dio e che nessuno è più o meno degno di un altro.

Il guaritore spirituale inizia portando queste verità all’interno della sua coscienza e riconoscendole con certezza.
Afferma che la persona che ha chiesto di essere guarita è integra e completa agli occhi di Dio e che non può essere altrimenti.

Questa è la componente mentale o relativa al terzo occhio del processo di guarigione.

Come secondo passo il guaritore spirituale apre il suo cuore per ricevere l’amore incondizionato e l’accettazione di Dio.

Sente l’intensità di questo amore nel suo cuore e permette che il calore e la vibrazione si estendano dal suo cuore al cuore della persona che ha chiesto la guarigione.
Ora entrambi risiedono insieme nella vibrazione dell’accettazione incondizionata e dell’amore divino.

Questa è la componente emozionale o relativa al chakra del cuore del processo di guarigione.

Ora i due sono uniti insieme nell’amore e nella verità.
A questo punto, il guaritore può essere guidato a pronunciare parole di verità.

Se è così, esse vengono pronunciate spontaneamente quando il chakra della gola si mette a vibrare.
Il guaritore potrebbe anche sentire un’ondata di energia nelle mani e offrire una guarigione con l’imposizione delle mani, se la persona è ricettiva.

Quando l’energia di amore incondizionato ha preso pienamente corpo, si apre il chakra della corona, avvolgendo entrambi nella presenza angelica.

Ora si trovano entrambi con Dio, la fonte di tutto l’essere.
Quando ci si riposa nella certezza dell’amore di Dio, né falsità né illusioni possono sopravvivere.

Tutte le convinzioni e le ferite che derivano dalla mancanza di amore vengono consumate nel fuoco purificatore dello Spirito Santo.

Ora solo l’amore è reale e non esiste altro.
Ora il lavoro del guaritore spirituale è compiuto.

L’illusione è stata dissipata e rimane solo la verità.
Il regno dei cieli è stato ristabilito sulla terra.


BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page