Due possibili short squeeze a breve

Pubblicato il 15 Maggio 2010 da Veronica Baker

La prossima settimana è di scadenze tecniche, per cui movimenti repentini e violenti sono assai probabili.
Ecco probabilmente quello più importante :

Euro net non-commercial contracts have surged by 10% week-over-week, and represent a fifth consecutive weekly bet on the decline of the Euro, to -113,890 contracts.

This is an all time record, as virtually all speculators are betting against the Euro.
On the other hand, a reversal here for whatever reason would incite the mother of all short squeezes and likely push the EUR to well over 1.60 on a catalytic event

Questo è ciò che riporta Zerohedge , ed è esattamente quello che penso.
Tutti stanno spingendo verso il basso l’€ contro $, e tutti si aspettano un suo collasso.

Motivo per cui è molto probabile che succeda l’esatto contrario, la prossima settimana l’€/$ dovrebbe rimbalzare in modo furioso ( molto probabilmente a partire da mercoledì/giovedì prossimo , visto che il 19 maggio è prevista la prima tranche di pagamento da parte dell’UE alla Grecia )
Non è chiarissimo però se sarà solo un rimbalzone o se gli USA a quel punto coglieranno la palla al balzo per indebolire la loro divisa , dato che un cambio a questi livelli è distruttivo per loro.

La stessa situazione è presente , ma all’inverso, per il Gold :

This week they hit an all time high of 450,950.

It appears that last week the desire to suppress any gold breakouts was at historic highs, even as net commercial exposure hit a 2010 low of -282.6, just slightly higher than that seen in the second week of January.

Qui invece la situazione è inversa, sono stati rinforzati gli short sul Gold , e si cerca di arginare la avanzata del metallo giallo.
Anche in questo caso, un movimento di rottura dei massimi attuali avrebbe come causa una violenta spike al rialzo dell’oro , mettendo in crisi tutti gli istituzionali che sarebbero costretti a ricoprirsi all’impazzata….

You cannot copy content of this page