Dipendenza (da moneta)

Pubblicato il 4 Luglio 2019 da Veronica Baker

Historia vero testis temporum, lux veritatis, vita memoriae, magistra vitae, nuntia vetustatis.

Marco Tullio Cicerone


Come amo ripetere fino alla nausea, la storia si ripete sempre.
E quando si cade nello spettro della dipendenza da sostanze stupefacenti, ogni volta si necessita di dose sempre più massicce di droga da consumare immeditamente, ad ogni costo.

Ad esempio nel caso di assunzione di cocaina il corpo si gonfia sempre di più, finchè non viene assunta la dose richiesta.
Ed a quel punto allora si sgonfia e torna normale…


Settembre 19, 2009


Dipendenza
Tutti gli stupefacenti portano dipendenza…

Il rally dei mercati finanziari è comandato esclusivamente dalla valanga di liquidità presente sui mercati.

Hanno “drogato” il mercato con eroina pura (stampando moneta a più non posso) indebitandosi sempre di più.
Lo scopo è esclusivamente salvare il salvabile rattoppando le falle che via via si sono aperte.

Ma mai cercando di riformare il sistema.
Cosa accadrà quando il sostegno non ci sarà più ?

Tutti gli stupefacenti portano dapprima dipendenza, e necessitano con il passare del tempo di dosi sempre più massicce.

Staccarsi dall’abuso di stupefacenti è difficilissimo proprio perchè la persona non riesce ad affrontare i terribili sintomi che ne conseguono.

Quindi è chiaro che i mercati, fino a quando l’effetto della droga continuerà a farsi sentire, continueranno a salire.

Ma quando gli effetti collaterali inizieranno a farsi sentire pesantemente i vecchi problemi si ripresenteranno ancora una volta.

E ritorneranno i tempi duri.
Con banche che chiederanno nuovamente il sostegno pubblico, aziende in difficoltà.
Ed una pesantissima recessione mondiale.



44


You cannot copy content of this page