Danni incalcolabili

Pubblicato il 23 Giugno 2020 da Veronica Baker

La saggezza è una pazzia
E impedisce di vedere
Ogni uomo spera
Di comandare

Vive per questo
Ed uccide anche per meno
No, io non lo voglio più
Continuo a andare

Litfiba – Sulla Terra”


Danni incalcolabili
Danni incalcolabili…

In tutta Europa stanno scoppiando rivolte.
A Stuttgart, da 400 a 500 persone hanno partecipato ai disordini che stanno devastando l’intera città da domenica scorsa.

19 agenti di polizia feriti, 24 arresti.
Ma soprattutto danni incalcolabili.

Lo stesso sta accadendo a Den Haag, nei Paesi Bassi.
Anche qua scontri violenti con la polizia.

Non era certo difficile immaginare esattamente tutto quello che sta accadendo.

Tutti questi politici sono talmente ignoranti (o forse perseguono un folle piano ?) che credono ancora di poter reprimere facilmente questo tipo di disordini semplicemente con arresti e multe.

Non si può semplicemente garantire un reddito di base ed aspettarsi che l’intera popolazione si accontenti di starsene a casa a guardare la TV.

Molta gente ha bisogno di rimanere attiva sia mentalmente che fisicamente.
E naturalmente non sono soddisfatte dal tipo di vita loro proposta.

Le elite non sono in grado di capire la natura umana proprio perchè hanno sempre vissuto nel loro dorato mondo, senza mai frequentare la gente comune.
Come vado insistendo da settimane, tutto questo finirà davvero in maniera molto violenta.

Non hanno alcuna comprensione della natura umana.

A partire alla quarta settimana una persona dotata di intelligenza media inizierà a mettere in discussione le verità ufficiali.
La risposta dei governi (cui stiamo già assistendo in questi giorni) sarà il tentativo di bloccare la libertà di parola.

Infatti le proteste (per ora ancora pacifiche) stanno divampando un po’ ovunque nel mondo.
Fra circa due settimane prevedibilmente aumenteranno la violenza ed i disordini civili.

Alla sesta settimana di blocco forzato di tutte le attività, i disordini inesorabilmente diventano sempre più violenti.
Ce lo dice non solo lo studio della psicologia umana.
Ma anche e soprattutto il buon senso.

Lo ripeto ancora una volta.
Imprigionare civilmente le persone con la volontà di distruggere l’economia mondiale e ricostruirla a loro immagine e somiglianza sarà la loro tomba.
Ma sarà anche il suicidio dell’intera civiltà occidentale.



BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page