Cosa succederà ?

Pubblicato il 20 Settembre 2020 da Veronica Baker

Peccare di silenzio, quando bisognerebbe protestare, fa di un uomo un codardo.

Ella Wheeler Wilcox


Cosa succederà ?

Cosa succederà ?
Esaminiamone uno a caso : il Perù…

I mondialisti non hanno alcun possibilità di riuscita nel loro piano.
E’ semplicemente folle pensare di poter obbligare chiunque nel mondo ad avere un conto in banca, ad esempio.

Prendiamo ad esempio l’America Latina (Centro e Sud).
Esaminiamo un paese a caso : il Perù.

Secondo un’indagine governativa del 2020, oltre il 40% delle famiglie peruviane non possiede un frigorifero.
Per questo motivo le persone non hanno la possibilità di fare una scorta di cibo per più di due-tre giorni.

Inoltre la forza lavoro locale che viene pagata esclusivamente in contanti è oggi intorno al 70%.
Solo il 38% dei peruviani possiede un conto in banca.

Solo questi numeri dovrebbero fare capire a personaggi come Gates, Schwab e Soros che è impossibile digitalizzare i pagamenti in tutto il mondo.

Certo, il governo locale negli ultimi mesi ha stanziato circa il 10% del suo PIL annuale per aiutare con un sussidio (100$ al mese) tutte le persone che nel frattempo hanno perso il lavoro.
Ma nel contempo ha per diversi mesi rinchiuso le persone letteralmente nelle loro case.
Concedendo solo poche ore di uscita (massimo due a giorni alterni uomini e donne) per andare a fare la spesa o per recarsi in un centro medico per eventuali cure.

La reazione della gente a questo decreto legislativo è stata ovviamente violenta.
La gente si è riversata immediatamente nelle strade, con la Polizia che ha lanciato gas lacrimogeni contro chi cercava di fuggire dalla capitale Lima durante il lockdown.
Oltre a vietare addirittura le riunioni familiari.

Cosa succederà quando nel mondo molta più gente capirà che è una truffa concordata con tutti i governi mondiali corrotti con centinaia di milioni di $ al fine di opprimere la popolazione ?

Nel frattempo, le manifestazioni stanno diventando sempre più frequenti e soprattutto numerose.
Ecco un resoconto odierno da Londra.



BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page