Cristalli inorganici o reti di nanosensori senza fili ?

chips1 e1638202028510

La maggior parte di questi “oggetti” appaiono dopo l’essiccazione a temperatura ambiente dei campioni, rimanendo incorporati nell’idrogel rimasto. “Veronica Baker“ Cristalli inorganici o reti di nanosensori senza fili ? Studio di riferimento Campra, P. : Microstrctures in CoVid vaccines : inorganic crystals

Nanorouters nei cosiddetti vaccini : una scoperta fondamentale

circuitoQCA1 e1637888641102

In questo contesto si colloca la scoperta dei circuiti di un nanorouter nei campioni dei cosiddetti “vaccini”. Un tassello fondamentale in tutte le ricerche che sono state effettuate e che conferma l’installazione di un hardware nel corpo delle persone “inoculate” senza il

Ossido di grafene ed onde elettromagnetiche 2G, 3G, 4G e 5G

1 s2.0 S0009261419309340 gr2 e1637771257472

La banda 26GHz è la chiave per lo sviluppo della cosiddetta “quarta rivoluzione industriale” cioè l’automazione e l’integrazione dell’intelligenza artificiale in tutti i servizi e le attività industriali e produttive. “Veronica Baker“ Ossido di grafene ed onde elettromagnetiche 2G, 3G, 4G e

Nanoparticelle di grafene mirate alla consegna di siRNA al cervello

cropped gene editing 1 1140x808 1 e1637684170126

Tutto ciò si traduce nella possibilità che servano ad implementare l’editing genetico umano con tecniche CRISPR. “Veronica Baker“ Nanoparticelle di grafene mirate alla consegna di siRNA al cervello Studio di riferimento Joo, J., Kwon, EJ, Kang, J., Skalak, M., Anglin, EJ, Mann,

Ossido di grafene nell’agricoltura intensiva

zhang2

E’ opportuno analizzare tutti i fertilizzanti utilizzati in agricoltura per rilevare l’ossido di grafene e vietare l’uso di tali prodotti in quanto potrebbero contaminare le coltivazioni. “Veronica Baker“ Ossido di grafene nell’agricoltura intensiva Studio di riferimento Zhang, M.; Gao, B.; Chen, J.;

Identificazione di pattern nelle persone vaccinate : crepe e rughe (1)

patronesPeanoVacunas2 e1637344794895

Gli idrogel possono essere rilevanti nella formazione di queste rughe nel processo di essiccazione o disidratazione. “Veronica Baker“ Identificazione di pattern nelle persone vaccinate : crepe e rughe Uno dei modelli più enigmatici osservati è stato ottenuto dal Dr. (Campra, P. 2021)

Nuove prove della presenza di nanotubi di carbonio a perline basati su sfere di grafene liquido e grafite policristallina

sensors 21 01234 g002 e1636679662217

La presenza di nanotubi di carbonio nelle loro molteplici forme, con alta probabilità, sono finalizzati alla neuromodulazione ed alla stimolazione cerebrale, motivo per cui la loro presenza nei campioni di fiale del cosiddetto “vaccino” è estremamente grave. “Veronica Baker“ Nuove prove della

Lo spettro Raman 1450 nelle fiale dei cosiddetti “vaccini” : rassegna della letteratura scientifica

c8nh00318a f3 hi res e1636140269138

Non è più nemmeno una questione di prove, ma di voler vedere o non voler vedere. “Veronica Baker“ Lo spettro Raman 1450 nelle fiale dei cosiddetti “vaccini” : rassegna della letteratura scientifica I mass-media affermano che qualcosa di molto “strano” stia accadendo

Identificazione di pattern nelle persone vaccinate : Nano-vermi colloidali semoventi e loro relazione con le bolle PVA

jp 2008 08354n 0003

La scienza non è soltanto l’unica istituzione umana che si auto-corregge, ma anche un processo che progredisce dimostrandosi errato. “Allan Sandage“ Nano-vermi colloidali semoventi e loro relazione con le bolle PVA Recentemente è stato identificato un nuovo pattern, osservato nei campioni dei

Patch di grafene (o cerotti multistrato di grafene non uniformi)

blooda4

La scienza senza coscienza non è che la rovina dell’anima. “François Rabelais” Patch di grafene (o cerotti multistrato di grafene non uniformi o patch di grafene) L’indagine e l’identificazione dei modelli osservati nei campioni dei cosiddetti “vaccini”, nonché nei campioni di sangue

You cannot copy content of this page